menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torino-Udinese 2-0 | Un gol per tempo: tre punti per la rincorsa all'Europa League

Dopo 15 minuti è El Kaddouri a sbloccare il match dell'Olimpico in un primo tempo equilibrato. Nella ripresa Immobile raddoppia e il sogno europeo resta vivo

Il Torino vince per 2 a 0 contro l'Udinese, nel match della 35^ giornata di Serie A. Omar El Kaddouri sblocca la sfida dell'Olimpco con una bella giocata dopo 15 minuti. Nella ripresa Ciro Immobile raddoppia il punteggio e porta a casa tre punti decisivi. 

LE SCELTE - Non ci sono grosse sorprese di formazione nelle due squadre. Tra le fila granata c'è Maksimovic sulla fascia destra con Darmian su quella opposta, mentre nell'Udinese come da pronostico ci sono Bubnjic e Muriel al posto degli infortunati Domizzi e Di Natale. 

PRIMO TEMPO - Buoni ritmi in questi primi minuti, le due squadre se la giocano a viso aperto e senza eccessivi calcoli. Non ci sono grossi obiettivi in ballo, anche se i granata potrebbero ancora agguantare un posto in Europa. Al 10' ci prova Immobile: tiro a giro e palla alta. 

Al 15' il Toro passa con El Kaddouri. L'ex Napoli scambia con Immobile che si aspetta il pallone di ritorno, però El Kaddouri preferisce fare tutto da solo e calcia a cercare il secondo palo e trova il gol con una deviazione che spiazza Scuffet! 1-0 per i granata. Da verificare sul gol le effettive responsabilità del portiere dell'Udinese, forse messo fuori causa da una piccola deviazione di Danilo. Grandissimo entusiasmo sugli spalti dell'Olimpico. L'Udinese appare spenta e demotivata, i bianconeri manovrano lentamente e il Torino non ha fin qui grossi problemi a chiudersi e a ripartire.

Al 24' ci prova Fernandes dalla distanza, Padelli blocca in due tempi senza grossi problemi. Al 27' ci prova Cerci su punizione: palla alta. Al 34' in campo il greco Tachtsidis al posto di Vives. Al 43' Toro vicino al 2 a 0. Azione insistita da parte di Cerci che mette in mezzo per El Kaddouri, il centrocampista cade in un contrasto con un difensore e il pallone finisce a Immobile. Tentativo dell'attaccante, dubbi per una ribattuta di mano di Badu. Ci sono dubbi sia per il fallo su El Kaddouri sia per il tocco di mano, episodi da rivedere.


SECONDO TEMPO - Guidolin cambia con Zielinski per Badu. Al 50' grande chance per il Toro. Ripartenza di Immobile in posizione defilata sulla sinistra, cross in mezzo per Cerci che in scivolata anticipa il diretto difensore ma non riesce a trovare la porta. Poco dopo ancora Immobile, in contropiede, sfiora il 2 a 0. Guidolin cambia ancora: Basta per Fernandes. L'Udinese preme ma il Toro raddoppia con Immobile che arriva al gol numero 21 in campionato, raggiungengo Pulici e Graziani. 

La rete: gran passaggio filtrante di Maksimovic per l'attaccante campano che stavolta non sbaglia e insacca la palla del 2-0! Immobile raggiunge Pulici e Graziani tra i bomber granata a quota 21 gol stagionali e controsorpassa Toni che oggi l'aveva raggiunto. Che numeri per Immobile, va a segno da 6 gare consecutive. Adesso per Prandelli diventa dura ignorarlo. Gara ormai praticamente in ghiaccio con i padroni di casa che sognano l'Europa League. 

>>> LE PAGELLE <<<

TABELLINO
Torino (3-5-2):
Padelli 6; Bovo 6, Glik 6, Moretti 6,5; Maksimovic 6,5, Kurtic 5,5, Vives 6 (34' Tachtsidis 6), El Kaddouri 7 (79' Gazzi 6), Darmian 6,5; Cerci 6,5, Immobile 7 (70' Meggiorini 6). A disp.: Gomis, Berni, Vesovic, Larrondo, Aramu, Barreto. All.: Ventura 
Udinese (4-3-2-1): Scuffet 5; Heurtaux 5, Danilo 5, Bubnjic 5, Gabriel Silva 6; Pinzi 5,5, Allan 6,5, Badu 5 (46' Zielinski 6); Pereyra 6, Fernandes 5,5 (54' Basta 6); Muriel 5. A disp.: Brkic, Vicario, Naldo, Widmer, Yebda, Lazzari, Milnar, Maicosuel, Nico Lopez. All.: Guidolin 
Marcatori: El Kaddouri (T), Immobile (T)
Ammoniti: Badu (U), Heurtaux (U), Pinzi (U)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento