Sport

Torino-Siena 3-2 | Emozioni e gol: tre punti buoni per la salvezza

Brighi illude i granata dopo pochi minuti poi raggiunti da Reginaldo. Ci pensano poi Bianchi e Cerci. Nella ripresa Paolucci riapre tutto ma Rosina sbaglia il rigore

Nel match del pranzo della 20^ giornata, tra Torino e Siena finisce 3 a 2. Il primo tempo dell'Olimpico non è tecnicamente bellissimo ma le emozioni non mancano. Matteo Brighi, in avvio, illude i granata poi raggiunti da Ferreira Da Silva Reginaldo. Poco dopo sono Ronaldo Bianchi e Alessio Cerci a riportare il Toro in avanti. Nella ripresa Michele Paolucci riapre i giochi ma Alessandro Rosina, nel finale, sbaglia un rigore clamoroso.

IL MATCH - Inizio di partita a ritmi bassi. Le squadre si studiano e ancora nessuno ha attaccato la porta avversaria. Al 5' arriva l'inaspettato gol del Torino che va in vantaggio: Cerci da vita ad un'azione perfetta. Sale in area e, dalla destra, serve D'Ambrosio, che mette in mezzo per Brighi. Il centrocampista non sbaglia e, solo in mezzo all'area, insacca di destro. Prova subito ad attaccare il Siena, ma è molto difficile filtrare in area avversaria. Pronti i difensori del Torino.

Copre molto bene il campo il Torino, Siena molto in difficoltà. La squadra toscana non riesce a costruire una vera azione. Molti errori però da parte degli attaccanti delle due squadre. Reginaldo egoista non serve Rosina, Sansone impreciso su Birsa. Il Siena continua a prevalere nel possesso palla, il problema è sfondare. Al 21' calcio di punizione per il Siena. Pallone morbido quello di Vergassola. Il Toro però non spinge e il Siena ne approfitta pareggiando i conti: Rosina batte l'angolo e Reginaldo con un colpo di fortuna insacca al 32'.

Passano però 6 minuti e il Torino passa nuovamente in vantaggio: imbeccata di Sansone per Birsa, che crossa su Bianchi al centro dell'area. Il capitano di testa non sbaglia. Iachini non aspetta: fuori Valiani e dentro l'ex juventino Paolucci. Al 42' Siena vicino al pari con Paci che, di testa, sfiora il 2 a 2. Tra il 40 e il 45 succede di tutto. Al 43' calcio d'angolo e Rosina prova a insaccare. Gillet c'è. Poco dopo il portiere salva ancora su Belmonte e nel contropiede che ne consegue Cerci si mangia il campo, salta Pegolo e firma il 3 a 1.

Nella ripresa subito Siena, che conquista il primo calcio d'angolo. Vari cross in area e poi ci prova Belmonte dalla distanza. Non si coordina male, ma la palla finisce sul fondo. Al 15' buon contropiede del Torino con il solito Cerci, spunto per una bella azione tra Bianchi e Sansone. Peccato per l'ultimo passaggio, troppo lungo per Sansone, appunto. Al 26' grande parata di Gillet. Siena vicino al 3-2 con Rosina, che insacca all'improvviso sul portiere avversario.

Il Siena però riesce a riaprire la partita: Rosina per Del Grosso che centra per Reginaldo. Bella la sponda per Paolucci che stoppa e batte Gillet. Gara di nuovo viva. Doppio cambio per Ventura: escono Sansone e Birsa ed entrano Suciu e Meggiorini. Al 43' Brighi stende in area Sestu: è rigore. Dal dischetto Rosina sbaglia clamorosamente calciando il penalty a lato. Sospiro di sollievo per il Torino che vince una partita soffertissima.

>> LE PAGELLE DEL MATCH <<

TABELLINO TORINO-SIENA 3-2
Torino (4-2-4):
Gillet; D'Ambrosio, Di Cesare, Rodriguez, Caceres; Basha, Brighi; Cerci, Bianchi, Sansone (34' st Meggiorini), Birsa (34' st Suciu). A disp.: Gomis L., Cinaglia, Suciu, Bakic, Gatto, Verdi, Stevanovic, Meggiorini. All. Ventura
Siena (3-5-2): Pegolo; Neto, Paci, Felipe; Belmonte (56' Sestu), Vergassola, Bolzoni, Valiani (41' Paolucci), Del Grosso; Rosina, Reginaldo. A disp.: Farelli, Contini, Marini, Dellafiore, Rubin, Mannini, Coppola, D'Agostino, Della Rocca, Bogdani. All. Iachini
Arbitro: Di Bello
Marcatori: 5' Brighi, 30' Reginaldo, 37' Bianchi, 47' Cerci, 30' st Paolucci
Ammoniti: Reginaldo, Del Grosso, Paci, Neto; Bianchi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino-Siena 3-2 | Emozioni e gol: tre punti buoni per la salvezza

TorinoToday è in caricamento