Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

Torino-Sampdoria 0-0 | Reti bianche: vince la noia

Noia e poche occasioni nel corso di tutto il match dell'Olimpico. Barreto, Cerci, Santana, Bianchi, Birsa e Jonathas hanno le polveri bagnate

Nel match della 18 tra Torino e Sampdoria finisce 0 a 0. Al termine dei primi 45 minuti non ci sono reti. Brutta partita, ritmo lento, poche occasioni da gol. Le uniche occasioni arrivano dal Torino, che ha impensierito in un paio di occasioni Romero. Nella ripresa succede poco di più con gli attaccanti che fallo il solletico ai due portieri. Un punto per uno nella noia di Torino.

LE SCELTE - Ventura schiera Gillet tra i pali; difesa a quattro con D'Ambrosio a destra, Masiello a sinistra, Glik e Rodriguez centrali; a centrocampo Gazzi e Brighi, con Cerci e Santana esterni alti; in attacco Barreto farà coppia con Meggiorini. Ancora fuori causa Ogbonna, operato d'ernia e prossimo al rientro. Delio Rossi deve fare a meno dello squalificato Obiang, che sarà sostituito da Munari. Per il resto, confermata la squadra che ha battuto 6-0 il Pescara: Romero in porta; in difesa Gastaldello, Palombo e Costa; centrocampo a cinque con De Silvestri a destra, Estigarribia a sinistra, Krsticic in regia affiancato da Munari e Poli; davanti Eder e la rivelazione Icardi.

IL MATCH - Al 4' Eder mette al centro, Gastaldello non trova la deviazione, arriva Costa che prova il tiro da distanza ravvicinata ma trova l'opposizione di Glik. Di nuovo calcio d'angolo per la Samp: Estigarribia mette al centro, nessun problema per la difesa del Torino. E' la Doria a fare la partita in questi primissimiminuti di gioco. Al 15' primo ammonito del match: è il centrocampista del Torino Gazzi, che ha steso da dietro Munari. Partita piuttosto brutta.

Al 24' la partita la sveglia Cerci con una bella giocata ma Romero è attento e salva in corner. Il Toro insiste e, al 26', Glik da pochi passi manca il gol del vantaggio. Forcing granata. Minuto 27: Masiello per Glik che fa la sponda per Barreto che, da buona posizione, sbaglia tutto. Che occasione. La Samp, dopo un buon avvio, arretra il baricentro mentre il Torino gestisce la manovra senza però colpire. Il primo tempo scorre via così.

Si riparte con la Samp che ci prova: verticalizzazione per Icardi, cross basso dell'argentino e destro a lato di Poli. Poco dopo risponde il Torino con Barreto che, però, non riesce a trovare il guizzo giusto. I primi 20 minuti del secondo tempo sono ignobili. Ventura cambia: fuori Meggiorini e dentro Bianchi.

Al 25' corner per il Torino: Cerci mette al centro, Glik prova la rovesciata, ne viene fuori una palombella che non sorprendere Romero. Ci prova anche la Samp ma Icardi e Poli vengono murati. Nel finale c'è da segnalare il debutto di Jonathas con la maglia granata. Finisce così. Un punto per uno.

>> LE PAGELLE DEL MATCH <<

TABELLINO TORINO-SAMPDORIA 0-0
Torino (4-2-4):
Gillet; D'Ambrosio, Glik, Rodriguez, Masiello; Brighi, Gazzi; Cerci, Barreto (42' st Jonathas), Meggiorini (20' st Bianchi), Santana (39' st Birsa). A disp.: Coppola, Di Cesare, Caceres, Darmian, Basha, Bakic, Vives, Stevanovic. All.: Ventura
Sampdoria (3-5-2): Romero; Gastaldello, Palombo, Costa; De Silvestri, Munari, Krsticic, Poli, Estigarribia (36' st Poulsen); Eder (26' st Soriano), Icardi. A disp.: Da Costa, Berni, Rossini, Castellini, Berardi, Mustafi, Renan, Maresca, Maxi Lopez, Sansone. All.: Rossi
Arbitro: Rizzoli
Ammoniti: Gazzi (T), De Silvestri (S)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino-Sampdoria 0-0 | Reti bianche: vince la noia

TorinoToday è in caricamento