Domenica, 26 Settembre 2021
Sport

Il Toro vince il recupero contro la Reggina: è fugA

Il gol al 16' di Glik, di testa, su cross di Parisi del match del 6 aprile viene confermato nel recupero dell'Olimpico senza tante emozioni. Torino sempre più solo in vetta alla classifica di Serie B

All'Olimpico di Torino si prende sull'uno a zero granata dello scorso 6 aprile a firma di Glik. I ragazzi di Giampiero Ventura non corrono rischi, mantengo il vantaggio e battono la Reggina priva di Emiliano Bonazzoli portandosi così sempre più in vetta al campionato di Serie B: tre punti d'oro. 

IL MATCH - Si parte dall'1-0 per il Torino: nei primi 45 minuti, giocati il 6 aprile scorso, sbloccò la situazione un gol di testa di Glik. Al 19' gran sinistro di Bianchi ma ci arriva Belardi. Toro vicino al raddoppio. Breda le prova tutte per riaprire il match inserendo Viola, D'Alessandro e Ceravolo per Rizzo, Campagnacci e Adejo. Il Torino però non ha problemi e continua a mantenete il pallino del gioco. Anche Ventura pesca dalla panchina: fuori Antenucci e Meggiorini, dentro D'Ambrosio e Sgrigna. La Reggina ci prova con orgoglio ma il Torino si difende bene e riparte. L'ultima emozione è nel finale con Alessio Viola che ci prova di taco ma Benussi è attento. Finisce così: è fuga.

Tabellino: Torino-Reggina
Torino: Benussi, Darmian, Ogbonna, Glik, Parisi, De Feudis, Basha, Vives, Antenucci (D'Ambrosio), Meggiorini (Sgrigna), Bianchi. A disp. Morello, Di Cesare, Pasquato, Verdi, Oduamadi. All. Ventura.
Reggina: Belardi, Adejo (D'Alessandro), Angella, Freddi, Melara, Marino, Barillà, Rizzo (Viola), Rizzato, Colombo, Campagnacci (Ceravolo). A disp. Zandrini, Armellino, Ragusa, A. Viola. All. Breda.
Marcatori: 16' Glick (T)
Ammoniti: Bonazzoli (R) oggi assente, ma ammonito nel primo tempo prima della sospensione; Vives (T)
Arbitro: Velotto

 

 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Toro vince il recupero contro la Reggina: è fugA

TorinoToday è in caricamento