Venerdì, 17 Settembre 2021
Sport

Torino-Parma, probabili formazioni: ancora out Ogbonna

Torna Darmian dopo la squalifica: con Masiello sulla sinistra D'Ambrosio sembra destinato a tornare in panchina. Brighi recupera

Parma e Torino condividono la stessa posizione in classifica a quota 9 punti ma anche lo stesso obiettivo di fine stagione: la salvezza. L'incontro dell'Olimpico arriva dunque in una fase tutto sommato tranquillo del campionato e non essendoci in ballo il destino di nessuna delle due squadre, potrebbe dar vita ad una gara senza pensieri da ambo le parti.

I precedenti in serie A sono a favore degli emiliani con 3 vittorie a 2 e ben 6 pareggi, l'ultimo dei quali fu lo spettacolare 4-4 del 23 febbraio 2008 con il Parma avanti 4-1 all'intervallo e poi raggiunto nel finale da un Torino orgogioso. In quell'occasione andarono in rete per due volte Stellone (TOR) e Gasbarroni (PAR) oltre a Morrone (PAR), Budan (PAR), Natali (TOR) e Di Michele (TOR).
 
QUI TORINO - Ventura difficilmente avrà Ogbonna a disposizione per la sfida contro il Parma, al centro della difesa dovrebbero giocare Glik e Rodriguez. Intanto torna a disposizione Darmian che ha scontato il turno di squalifica, a centrocampo poi dovrebbe rivedersi Brighi dall'inizio mentre sulle fasce Cerci e Stevanovic. In attacco Bianchi dovrebbe essere affiancato da Meggiorini. Indisponibili Suciu, Verdi, Diop e Santana, ma l'esterno argentino è in via di guarigione.
 
QUI PARMA - Donadoni non avrà a disposizione Mirante per Torino, il portiere è stato fermato per un turno dal Giudice Sportivo. Tra i pali dunque Pavarini, mentre in difesa torna Lucarelli. A centrocampo intanto brutto infortunio per Galloppa che ha riportato la lesione al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, lo rivedremo in primavera. In avanti contro i granata Pabon potrebbe tornare dal 1' minuto a discapito del giovane Belfodil.
 
CURIOSTIA' IN CIFRE - L'ultima vittoria ufficiale assoluta del Torino contro il Parma, tra casa e trasferta, risale al 17 febbraio 2002 quando, in serie A, si impose per 1-0 al Tardini: nelle successive 6 sfide ufficiali lo score è di 2 pareggi e 4 successi crociati. L'ultimo gol ufficiale segnato in casa dal Torino risale allo scorso 1 settembre quando, in serie A, superò per 3-0 il Pescara. L'autore del terzo gol granata fu Bianchi al 63': da allora sono trascorsi i restanti 27' di quel match, più le intere partite di campionato contro Inter (k.o. per 0-2), Udinese (0-0) e Cagliari (sconfitta per 0-1), per un totale di 297' di digiuno casalingo.
 
Alessandro Lucarelli e Stefano Morrone, se dovessero scendere in campo, festeggerebbero entrambi la 300/a presenza in serie A della propria carriera. Le attuali 299 presenze di Lucarelli sono state collezionate con le maglie di Piacenza, Livorno, Reggina, Genoa e Parma. Il debutto di Lucarelli in categoria risale al 13 settembre 1998: Piacenza-Lazio 1-1. Le attuali 299 presenze di Morrone sono state collezionate con le maglie di Empoli, Piacenza, Venezia, Chievo, Palermo, Livorno e Parma. Il debutto di Morrone in categoria risale all'1 novembre 1998: Empoli-Perugia 2-0. Sono 3 i precedenti tra Donadoni ed il Torino, con il tecnico ducale sempre uscito sconfitto
 
PROBABILI FORMAZIONI
Torino (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Rodriguez, Masiello; Brighi, Gazzi; Cerci, Sansone, Bianchi, Stevanovic
A disp.: L. Gomis, Di Cesare, Agostini, D'Ambrosio, Bakic, Birsa, Basha, Vives, Meggiorini, Sgrigna. All.: Ventura
Indisponibili: Diop, Sucio, Santana, Verdi, Ogbonna
Parma (3-5-2): Pavarini; Zaccardo, Paletta, Lucarelli; Gobbi; Acquah, Valdes, Parolo, Biabiany; Amauri, Belfodil
A disp.: Bajza, MacEachen, Fideleff, Benalouane, Rosi, Morrone, Musacci, Marchionni, Ninis, Pabon, Palladino, Sansone. All.: Donadoni
Squalificati: Mirante (1)
Indisponibili: Santacroce, Galloppa
 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino-Parma, probabili formazioni: ancora out Ogbonna

TorinoToday è in caricamento