menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torino-Parma 1-1 | E' parità: l'Europa League si decide all'ultima giornata

Il primo tempo dell'Olimpico è bloccato fino al gol di Immobile. Nella ripresa Biabiany fa 1 a 1. Espulsi Lucarelli e Immobile. Si deciderà all'ultima giornata

Il Torino pareggia 1 a 1 contro il Parma nel match della 37^ giornata di Serie A. Gran parte della prima frazione è giocata su ritmi discreti anche se latitano le occasioni da gol. Al 41' Immobile spariglia le carte. Nella ripresa Lucarelli viene espulso ma Biabiany pareggia i conti. I granta perdono la bussola e Immobile anche viene espulso. 

PRIMO TEMPO - Con i tre punti il Torino sarebbe matematicamente qualificato ai preliminari della prossima Europa League. Lo stesso discorso non vale per il Parma, anche se una vittoria spalancherebbe le porte del sesto posto ai ducali. Tanti passaggi errati ma buon ritmo nei primi minuti di partita. Al minuto 11 Kurtic finta la conclusione col destro e ci prova col mancino: la palla non scende e finisce abbondantemente sopra lo specchio della porta. 

Le due squadre si temono e la gara non risulta bella. Al 31' Bovo salva il Toro. Applausi anche di Padelli per il difensore granata che in scivolata intercetta la conclusione a botta sicura di Parolo. Era un rigore in movimento. Sul capovolgimento di fronte attento Lucarelli che ferma il tiro a giro di Cerci. Dal corner seguente Immobile cerca la magia: palla alta. Al 33' sassata di Marchionnni dalla distanza: pallone abbondantemente fuori dallo specchio della porta.

La partita si sveglia. Ci prova Molinaro al 34': palla a lato. Il Torino fa la partita, ma è il Parma a rendersi maggiormente pericoloso quando riparte. Al 38' Padelli salva i granata. Splendida conclusione di Parolo, tiro potente e preciso: si oppone il portiere. 

Al 42' Immobile trova il guizzo giusto e fa 1 a 0. Errore clamoroso di Paletta che sbaglia la misura del retropassaggio per Mirante e favorisce l'intervento di Immobile. Il portiere del Parma riesce a fermare il bomber granata in un primo istante, ma non può nulla sul successivo tap-in. Per Immobile 22esimo gol in campionato. 

SECONDO TEMPO - Donadoni inserisce Schelotto. Fuori Molinaro. Il Parma attacca a testa bassa. Ventura perplesso a bordo campo, il Torino non riparte più e si limita a spazzare via il pallone una volta recuperato. Ci provano i crociati con Acquah: palla fuori di poco. Soffre il Torino. Nel momento migliore dei ducali Lucarelli viene espulso. Il capitano del Parma stende Immobile lanciato a rete: ospiti in 10. Al 69' Glik abbatte Acquah in area: è rigore per il Parma. 

Padelli intercetta il penalty di Cassano, ma non può nulla sul successivo tap-in di Biabiany. E' 1 a 1. Poco dopo Immobile commette una follia e si fa espellere. Secondo giallo per il bomber granata per simulazione. Adesso la partita è in perfetto equilibrio. Torino in tilt, ancora tutto aperto per la qualificazione alla prossima Europa League in questo momento. Al minuto 82 Biabiany sfiora il gol. L'esterno francese entra in area e va via a Glik: conclusione con la punta, Padelli tiene a galla il Torino. Finisce così. Si deciderà all'ultimo. 


TABELLINO
Torino (3-5-2): Padelli 6,5; Bovo 6,5, Glik 5, Moretti 6; Maksimovic 6, Kurtic 5,5, Vives 6,5, El Kaddouri 6, Darmian 6; Cerci 5,5, Immobile 6,5. A disp.: Gomis, Berni, Barreca, Rodriguez, Vesovic, Gazzi, Tachtsidis, Meggiorini, Barreto, Larrondo. All.: Ventura
Parma (4-3-3): Mirante 6; Cassani 6, Paletta 5, Lucarelli 4, Gobbi 6; Acquah 6,5, Marchionni 6 (75' Amauri 6), Parolo 6; Molinaro 6 (46' Schelotto 6), Cassano 5,5 (84' Obi sv), Biabiany 6,5. A disp.: Pavarini, Bajza, Rossini, Galloppa, Mauri, Munari, PalladinoCerri. All.: Donadoni
Marcatori: Immobile (T)
Espulso: Lucarelli (P), Immobile (T)
Ammoniti: Parolo (P) 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento