menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torino-Livorno 3-1 | Immobile non sta fermo: 3 gol da bomber

Immobile sblocca il match con il gol 3000 nella storia granata. Nella ripresa va ancora due volte in rete l'ex Genoa che così regala tre punti alla banda di Ventura. Gol di Siligardi per gli amaranto

Il Torino vince 3 a 1 contro il Livorno, nell'anticipo della 29^ giornata di Serie A. E' Ciro Immobile a sbloccare la gara firmando il 14° centro in campionato a coronamento di un primo tempo dominato dai padroni di casa. Nel secondo tempo il numero 9 del Toro segna altre 2 volte. Gol di Luca Siligardi per il Livorno. Tre punti per la squadra di Giampiero Ventura.

LE SCELTE - Nel Torino tornano titolari Cerci e Immobile, dopo che col Napoli partirono dalla panchina, e per il resto Ventura conferma tutti. Nel Livorno non ce la fa Benassi che lascia il posto a Duncan. Protesta dai parte dei tifosi, nei confronti degli arbitraggi e Maratona vuota per i primi 15 minuti. 

PRIMO TEMPO - Le prime fasi di gioco sono a ritmi bassi. E' il Torino a fare la partita come da copione, Livorno che aspetta e punta a ripartire. Occasionissima per il Toro al 7': Kurtic pesca Cerci. Buono il controllo dell'attaccante esterno che però calcia su Bardi in uscita. Dal corner che ne segue ci prova ancora Cerci. Partita che però stenta a decollare. Al 16' lancio di Vives per Kurtic: esterno dello sloveno facile preda per Bardi. Il Torino continua ad attaccare.

Al 26' Immobile fa 1 a 0. L'attaccante napoletano stacca di testa, prendendo il tempo a Paulinho, e batte Bardi sul cross di Bovo. Prova a reagire il Livorno che si propone in attacco con tanti uomini. Al 29' Bardi salva il Livorno disinnescando un bolide di Bovo. Primo cambio del match: Rinaudo per Emerson che finisce ko. Il Toro attacca e Bardi è ancora bravo su Glik. C'è solo la squadra di Ventura in campo. Al 31' punizione di Cerci ma Bardi, ancora una volta, si allunga e para. 

Al 33' ancora super Bardi. Cerci prova ad incrociare sul palo lontano, ma il portiere ospite salva di nuovo in angolo. Poco dopo è ancora il turno di Glik ma il difensore polacco è impreciso. Al 41' Cerci duetta con Immobile: il giocatore ex Fiorentina, però, solo davanti a Bardi sbaglia tutto. Nel finale di primo tempo si fa vedere il Livorno: tiro di Belfodil parato da Padelli alla meno peggio. 

SECONDO TEMPO - Al 51' buona occasione per Immobile su sponda di Cerci, il tiro però è sballato. Al 55' ancora duello Cerci-Bardi. Al 60' Immobile fa 2 a 0. 15esimo gol per l'attaccante del Torino che non colpisce benissimo, ma il pallone si infila comunque alle spalle di Bardi. Bellissimo l'assist di El Kaddouri. Passano 7 minuti e Immobile chiude il match. Tripletta dell'attaccante classe '90 che da fuori area trova un grandissimo gol con un destro che non lascia scampo a Bardi.

Partita che ormai ha ben poco da dire, col Livorno incapace di reagire. Il Torino pensa già alla prossima sfida infrasettimanale contro la Roma ed esce il diffidato Cerci ed entra Meggiorini. Fuori anche Ciro Immobile, standing ovation del pubblico per lui, al suo posto Tachtsidis. La partita ha poco da dire. Nel finale c'è gloria per Siligardi. Su situazione d'angolo è bravo a mettere in rete su una respinta centrale di Padelli. Vince il Torino per 3 a 1. 

>>> LE PAGELLE <<<

TABELLINO
Torino (3-5-2):
Padelli 6; Bovo 6,5, Glik 6, Moretti 6; Maksimovic 6, El Kaddouri 5,5, Kurtic 6,5, Vives 6 (80' Gazzi 6), Darmian 6; Cerci 6,5 (72' Meggiorini 6), Immobile 8 (76' Tachtsidis 6). A disp.: Gomis, Berni, Rodriguez, Vesovic, Barreto. All.: Ventura 
Livorno (3-5-2): Bardi 7; Ceccherini 5,5, Emerson 5,5 (29' Rinaudo 6), Castellini 6; Piccini 6, Duncan 5,5, Biagianti 5,5 (70' Benassi 6), Greco 6 (69 Siligardi 6,5), Mesbah 5,5; Belfodil 6, Paulinho 5,5. A disp.: Anania, Aldegani, Valentini, Coda, Gemiti, Bartolini, Mosquera, Borja. All.: Di Carlo 
Marcatori: 3 Immobile (T), Siligardi (L)
Ammoniti: Mesbah (L)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento