Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

Torino-Livorno 1-0 | Parisi un gol dal profumo di Serie A

Torino batte Livorno 1-0 in una gara della diciassettesima giornata di serie B. Decide nel secondo tempo al 36' Parisi. Al 59' espulsi i due allenatori, Ventura e Novellino per comportamento non regolamentare

Il Torino, dopo tre pareggi consecutivi, vince contro il Livorno, ringrazia Parisi e riprova la fuga che sà tanto di Serie A. Per il Torino di Ventura è stata una vittoria dal peso specifico enorme, non a caso il tecnico alla vigilia aveva parlato di questa sfida come di un bivio della stagione. Il Toro ha imboccato la direzione giusta anche se ha fatto tanta fatica a costruire gioco e a scrollarsi di dosso un avversario improntato al contenimento dall'ex tecnico granata Novellino, fischiato dal pubblico di casa. Non a caso la svolta della gara è coincisa con l'espulsione di Lambrughi. Con il Livorno in inferiorità numerica, il Toro ha trovato dopo tre minuti il jolly con un gran diagonale di Parisi.

IL MATCH - A dire il vero, il cambio di modulo proposto da Ventura, 4-3-3 con Vives al posto di Sgrigna, aveva portato subito effetti positivi, con i granata capaci di sfiorare per due volte il vantaggio in avvio con Vives e Antenucci. Sembrava il preludio a un monologo granata, con il passare dei minuti invece il Toro si faceva più lento e involuto. Soltanto Glik di testa impensieriva Bardi. Fino ai tre minuti decisivi: rosso a Lambrughi, gol di Parisi, il Toro è sempre più primo con i due tecnici Ventura e Novellino espulsi per un battibecco al 59'.2

COMMENTI POST GARA  - Queste le parole di Parisi, autore del gol vittoria contro il Livorno: E' stato un gol pesante, non tanto per me quanto per la squadra; è arrivato al momento giusto e ha contribuito a portare a casa questi tre punti importanti per il nostro cammino. E' una vittoria che fa morale. Anche nelle ultime partite, nonostante i pareggi, stavamo giocando bene; ora è arrivato anche il successo e la cosa ci rende molto felici. Ci attendono due sfide ostiche contro Padova e Pescara, ma noi siamo pronti a giocarcele". Ha poi parlato con la stampa il centrocampista Basha: "Peccato per l'ammonizione, che mi porterà ad essere squalificato. A Padova mancherà anche Vives, ma sicuramente De Feudis giocherà e farà una bella gara. Abbiamo incamerato tre punti importanti; ora dobbiamo cercare di farne più che possiamo prima di Natale, poi ci sarà la sosta per tirare il fiato. Oggi forse siamo stati un po' meno belli del solito, ma siamo riusciti ad ottenere la vittoria. La difesa? Se funziona così bene non è solo merito del filtro di centrocampo o di chi gioca dietro, ma di tutta la squadra, che si applica nella fase difensiva".

TABELLINO

Torino (4-3-3): Coppola; D'Ambrosio (st 40' Di Cesare), Ogbonna, Glik, Parisi; Vives, Iori, Basha; Stevanovic (st 1' Verdi), Antenucci, Ebagua (st 24' Sgrigna). A disp. Gomis, Zavagno, De Feudis, Oduamadi. All. Ventura.
Livorno (4-1-4-1): Bardi; Perticone, Miglionico, Knezevic, Lambrughi; Genevier; Schiattarella (st 31' Salviato), Luci, Filkor, Dionisi (st 15' Russotto); Paulinho. A disp. Mazzoni, Remedi, Bigazzi, Barone, Belingheri. All. Novellino.
Arbitro: sig. Giancola di Vasto (collaboratori: Carretta - Argiento; IV ufficiale: Bindoni)
Marcatore: st 36' Parisi
Ammonizioni: pt 4' Miglionico, 35' Lambrughi, 36' Antenucci, st 13' Perticone, st 18' Vives, 42' Basha, 45' Russotto, Parisi.
Espulsi: st 15' Novellino e Ventura, st 34' Lambrughi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino-Livorno 1-0 | Parisi un gol dal profumo di Serie A

TorinoToday è in caricamento