Torino-Lazio 1-1 | A Belotti risponde Biglia dal dischetto

Ai granata, che in casa non vincono dal match col Frosinone, non è bastato il settimo sigillo del Gallo. Un rigore per parte: Immobile fallisce il suo, l'argentino no

Pari casalingo per il Toro, che non vince all'Olimpico dal 16 gennaio e deve accontentrarsi di fare 1-1 con la Lazio.

PRIMO TEMPO: la prima occasione è marcata Lazio, con Djordjevic che al 7' manca il colpo di testa su cross dalla sinistra di Klose. Al 12'minuto il Toro passa in vantaggio grazie a Belotti, abile a sfruttare una corta respinta di Marchetti su tiro di Acquah e ribadire in rete; da rimarcare anche il gran lavoro di Immobile nell'azione che ha portato al gol. Al 20' rigore per i granata: a procurarselo è ancora un indemoniato Belotti, che va giù dopo un contatto con Cataldi: Immobile però spreca tutto calciando il pallone in curva. Trentaduesimo: cross basso di Felipe Anderson per Klose, a salvare tutto è Glik che, in spaccata davanti alla sua porta, alza il pallone sopra la traversa. Un minuto dopo, grandissima occasione per Immobile: la punta parte da centrocampo, vince un rimpallo e anticipa l'uscita di Marchetti ma il suo pallone termina a pochi centimetri dal palo. 

SECONDO TEMPO: ripresa che si apre con un'occasionissima per Acquah, il quale però calcia in malo modo dopo una smanacciata di Marchetti. Passano solo quattro minuti e stavolta a sprecare è Belotti, il cui colpo di testa finisce alto. Da questo momento il Toro sparisce e la Lazio inizia a macinare gioco e occasioni: 67': grande azione del neo-entrato Milinkovic-Savic, che si libera in area con un numero ma la sua conclusione è respinta coi pugni da Padelli. Passa solo un minuto e il portiere granata deve ringraziare il palo, dal momento che sarebbe stato battuto sul diagonale mancino di Parolo. 69': punizione di Biglia, Padelli vola e devìa in angolo. Il forcing biancoceleste si concretizza al 77', allorché Molinaro stende Keita in area e Massa indica il dischetto: Biglia non sbaglia e fa 1-1. All'81' Immobile ha l'occasione per riportare in vantaggio il Toro, ma spreca calciando su Marchetti. L'ultima chance della partita capita al 92' sul piede di Zappacosta, ma il terzino sbaglia e calcia in Maratona: finisce 1-1.

TABELLINO:

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Molinaro, Acquah, Vives (dall'86' Obi), Benassi (dal 79' Baselli), Bruno Peres (dall'80' Zappacosta); Belotti, Immobile. Allenatore: Ventura
Lazio (4-3-1-2): Marchetti; Konko, Bisevac, Hoedt, Lulic (dal 40' Braafheid); Cataldi (dal 40' Milinkovic-Savic), Biglia, Parolo; Felipe Anderson; Djordjevic, Klose (dal 70' Keita). Allenatore: Pioli
Arbitro: Massa di Imperia
Marcatori: 12' Belotti (T); 78' Biglia (L, rig.)
Ammoniti: 23' Vives (T); 49' Bruno Peres (T); 51' Konko (L); 57' Acquah (T); 70' Parolo (L);

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • Cammina sulle auto parcheggiate, poi si lancia su una e le sfonda il parabrezza: arrestato

  • La denuncia: "Aggredito dal vigilante del supermercato perché mi sono abbassato la mascherina"

  • Moto cade in tangenziale: centauro grave in ospedale

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Offerte di lavoro del gruppo Iren: le posizioni aperte a Torino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento