menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Juve verso il derby senza Claudio Marchisio

Fuori per squalifica Claudio Marchisio e recuperato il numero dieci Carlos Tevez i ragazzi di Allegri si preparano ad affrontare la stracittadina contro un Toro in ottima forma

Incassata la semifinale e scoperto che sarà con il Real Madrid che si disputerà dopo dodici anni la partita che apre la porta al tetto dell’Europa la Juventus si prepara ad affrontare la stracittadina contro un Toro in forma e reduce da una seconda parte di stagione tra i protagonisti. 

Tornati da Monaco i bianconeri hanno iniziato la preparazione in vista del derby della Mole. In campo non mancherà Carlos Tevez, messo a riposo nei giorni scorsi per recuperare l’influenza che ne ha condizionato la prestazione contro il Monaco.  Mancherà, però lo squalificato Marchisio e per mister Allegri si intensificano i dubbi sul modulo da adottare. 

Con il 4-3-1-2 la Juventus potrebbe giocare con Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini ed Evra in difesa, Sturaro, Vidal e Pirlo in centro campo e poi con Pereyra a sostegno di Tevez e Morata. Mentre con il 3-5-2 potrebbe trovare spazio Barzagli in luogo di Sturaro. 

Intanto con la semifinale di Champions conquistata, uno scudetto, il quarto consecutivo, quasi in cassaforte e ancora una finale di Coppa Italia da giocare in corso Galileo Ferraris si firmano contratti importanti. Come quello dell’a.d bianconero Beppe Marotta che ha rinnovato il suo impegno in bianconero fino al 2018 così come tutto il resto della squadra di Agnelli dal d.s. Fabio Paratici ai dirigenti del settore giovanile Braghin e Pessotto. 

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Vidal, Pirlo, Sturaro; Pereyra; Tevez, Morata. All.: Allegri

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento