Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Torino-Genoa 2-1 | Immobile e Cerci: vittoria folle nel finale

Nel primo tempo succede davvero poco complice anche la scarsa mira delle punte. Gilardino segna ma nel finale Immobile e Cerci ribaltano tutto

Il Torino vince 2 a 1 contro il Genoa, nel match della 33^ giornata di Serie A. Nei primi 45 minuti i granata ci provano ma manca lo spunto negli ultimi 15 metri. Nel finale Alberto Gilardino firma il gol dell'uno a zero, ma Ciro Immobile e Alessio Cerci ribaltano tutto nel recupero. 


LE SCELTE - Scelta importante per Gasperini, costretto a lasciare in panchina Alberto Gilardino per un problema alla mano. Al suo posto Emanuele Calaiò che fa coppia con Fetfatzidis in avanti. Mister Ventura invece ha le scelte obbligate, Cerci e Immobile a guidare l'attacco nel 3-5-2.

PRIMO TEMPO - La prima chance è per il Genoa ma Padelli disinnesca la conclusione di Motta. Al minuto 11 ci prova Basha. Tiro dalla lunghissima distanza del centrocampista granata, la conclusione però è centrale. Blocca facilmente Perin. Al 21' chance per Cerci. Immobile lancia a rete Cerci che però da posizione troppo defilata prova a calciare col destro, Perin non si fa sorprendere e respinge la palla. Al 24' ancora Toro, questa volta con Immobile. Azione travolgente del Torino, per vie centrali, con Basha e Immobile. L'attaccante napoletano sceglie la gran botta che finisce alto di molto.

Al 30' Immobile serve all'indietro un pallone per Vesovic, il tiro al limite dell'area di rigore esce di poco. Le ripartenze dei granata fanno sempre male. Nel finale di frazione di vede anche il Genoa con Fetfatzidis e Bertolacci ma Padelli è attento. Finisce così il primo tempo. 


SECONDO TEMPO - Al 53' Padelli salva tutto. Il portiere è miracolo su Glik che stava per fare la frittata con un clpo di testa all'indietro. Padelli ha evitato un autorete clamoroso. Al 68' buona iniziativa di Vesovic sulla fascia sinistra, il giocatore del Toro sguscia tra due avversari poi sbaglia il cross che si spegne sul fondo. Al 74' Perin esce male con i pugni su un pallone alto, poi il tiro di Cerci e di nuovo Perin che interviene bloccando a terra. 

Nel finale il Genoa segna. La firma è di Gilardino. Bel pallone a centro area di Sturaro, si avventa Gilardino che accompagna in rete la palla con una deviazione volante, sbagliata la marcatura di Moretti e l'uscita di Padelli. Genoa che la sblocca proprio nel finale. 

Al 92' Immobile pareggia. Fantastica rete del bomber granata, difende la palla si accentra e poi lascia partire un destro a giro che si spegne sotto la traversa. Pareggio per il Torino. 30 secondi dopo Cerci la vince.  Il tiro da fuori area è fantastico, si spegne sul palo e poi entra dentro. Magia di Cerci e in un minuto il Torino prima pareggia e poi segna la rete del 2-1.

>>> LE PAGELLE <<<


TABELLINO 
Torino (3-5-2): Padelli 6,5; Bovo 5,5, Glik 6, Moretti 5; Maksimovic 6,5, Basha 6 (57' Gazzi 6), Vives 6, El Kaddouri 6, Vesovic 6; Cerci 7, Immobile 6,5. A disp.: Gomis, Berni, Barreca, Rodriguez, Tachtsidis, Meggiorini, Barreto. All.: Ventura 
Genoa (3-5-2): Perin 6; Burdisso 6, De Maio 6, Marchese 6; Motta 5,5 (69' Antonini 6), Sturaro 6,5, Bertolacci 6, De Ceglie 6 (74' Gilardino 6,6), Antonelli 6,5; Calaiò 5,5, Feftatzidis 5,5 (52' Konatè 6). A disp.: Bizzarri, Gamberini, Donnarumma, Portanova, Cofie, Cabral. All.: Gasperini  
Marcatori: Gilardino (G), Immobile (T), Cerci (T)
Ammoniti: De Maio (G), Bovo (T), Motta (G)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino-Genoa 2-1 | Immobile e Cerci: vittoria folle nel finale

TorinoToday è in caricamento