Toro, esonerato Mihajlovic: già scelto il nuovo allenatore granata

Fatale per il tecnico serbo la sconfitta con espulsione nel derby di ieri

Il Torino ha esonerato l'allenatore Sinisa Mihajlovic. Dopo la sconfitta nel derby con la Juve di ieri sera, con l'espulsione conseguente alle proteste per il presunto fallo di Khedira su Acquah in occasione del 2-0, la società granata di Urbano Cairo ha deciso di sollevare il tecnico serbo dall'incarico di allenatore. 

La comunicazione ufficiale del Toro

"A Sinisa e al suo staff vanno i ringraziamenti per l’impegno e per la passione dimostrati in questi 18 mesi in granata." si legge nel breve comunicato ufficiale diffuso dal Toro questa mattina. Ieri sera Mihajlovic non si era presentato in conferenza stampa dopo la partita, lasciando parlare il suo vice Attilio Lombardo che aveva riferito delle perplessità per l'episodio costata l'ultima espulsione in granata. Si erano subito sollevate voci circa un possibile licenziamento di Mihajlovic, che quest'anno erà stato vicino all'esonero già a ottobre: poi la vittoria in rimonta per 2-1 col Cagliari, l'ultima in casa di questo campionato, aveva salvato Mihajlovic. Fino a oggi, quando Cairo e Petrachi hanno deciso per l'esonero.

Chi è il nuovo allenatore del Toro: Walter Mazzarri

Nel giro di poche ore il Torino ha comunicato anche il nome del sostituto di Mihajlovic sulla panchina granata: si tratta di Walter Mazzarri. Livornese, 57 anni, Mazzarri si è fatto conoscere come allenatore con la Reggina, che portò alla salvezza in Serie A nella stagione 2006-07 nonostante una forte penalizzazione iniziale (15 punti) per la squadra calabrese. Mazzarri è poi diventato un tecnico di fama internazionale con il Napoli, e poi con l'Inter: dopo l'esonero in nerazzurro si trasferì al Watford in Inghilterra, ultima squadra allenata da Mazzarri, disoccupato da qualche mese. 

Nella nota ufficiale si legge che "il Presidente Urbano Cairo accoglie con il più cordiale benvenuto e con l’augurio di buon lavoro" Mazzarri, il quale "dirigerà oggi pomeriggio la sessione in programma allo stadio Filadelfia a porte chiuse".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento