Sport Santa Rita / Via Filadelfia, 96/b

Toro-Empoli 0-0: primo pari in campionato, resiste la maledizione empolese

Primo pareggio in campionato dopo 2 sconfitte e 2 vittorie. Continua la striscia negativa contro l'Empoli

Il Torino pareggia 0-0 contro l'Empoli nella 5ª giornata di Serie A: dopo due vittorie e altrettante sconfitte, all'Olimpico Grande Torino i granata centrano il primo pareggio, contro un Empoli che resta imbattuto da ben 8 incroci in campionato tra piemontesi e toscani.

Il primo tempo è ben giocato dagli uomini di Mihajlovic (squalificato, la squadra è diretta da Attilio Lombardo in panchina), che sembrano trovarsi con facilità e che soprattutto danno un'immagine di freschezza lontanissima dalla prova di Bergamo la scorsa settimana. 

Obi è il primo a provarci al 7', impegnando Skorupski; poi al 28' uno splendido spunto di Acquah che scarica per Iago Falque, il cui passaggio di ritorno vede il colpo di testa di Acquah uscire di pochissimo. Nel recupero è proprio Boyé a provarci, ma ancora una volta Skorupski è attento.

Dall'altra parte i granata non rischiano granché, Hart sembra aver superato l'errore di Bergamo e a parte un De Silvestri insanguinato la difesa tiene bene; dopo la mezz'ora però Molinaro deve uscire ed entre Antonio Barreca, l'ex primavera granata riscattato dal Cagliari, subito pronto a farsi notare dai compagni anche se con qualche imprecisione nei cross. 

Nel secondo tempo il Torino tiene alti i ritmi, anche se Boyé cala rispetto all'ottima prestazione della prima frazione. L'Empoli però chiude meglio gli spazi, mentre il Toro non trova gli spazi giusti e indulge troppo prima di provare le conclusioni a rete. In difesa invece l'Empoli prova a farsi pericoloso, ma Gilardino in almeno due occasioni è troppo lento: al 52' si fa chiudere da Bovo, al 64' ci pensa Saponara. Hart conferma l'intenzione dichiarata venerdì in conferenza di "lavorare per crescere di giorno in giorno" e al 68' respinge la botta di Laurini. Al 74' qualche brivido nell'uscita con Pucciarelli, ma il portiere inglese è efficace e almeno la sconfitta è evitata contro quella che resta la bestia nera dei granata.

TORINO-EMPOLI 0-0

Torino (4-3-3): Hart; De Silvestri, Bovo, Castan, Molinaro (32' Barreca); Acquah, Valdifiori, Obi (27'st Baselli); Falque (20'st Zappacosta), Boyè, Martinez. A disp. Padelli, Cucchietti, Zappacosta, Baselli, Rossettini, Benassi, Vives, Barreca, Moretti, Lukic, Aramu, De Luca. All. Lombardo.

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Bellusci, Costa (44' Barba), Pasqual; Tello, Mauri (11'st Dioussé), Croce; Saponara; Gilardino, Pucciarelli. A disp. Pelagotti; Zambelli, Dimarco, Maccarone, Diousse, Mchedlidze, Barba, Cosic, Pereira, Krunic (31'st Saponara), Buchel, Marilungo All. Martusciello.

NOTE: Ammoniti Tello, Molinaro, Boyé, Valdifiori, Belusci, Dioussé, Baselli.

PAGELLE TORO-EMPOLI 0-0

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Toro-Empoli 0-0: primo pari in campionato, resiste la maledizione empolese

TorinoToday è in caricamento