Sport

Torino, Darmian: "Sogno il Mondiale e l'Europa League"

Il terzino: "Voglio mettere in difficoltà il Ct, poi toccherà a lui la decisione finale"

Sogno Mondiale. È quello del terzino del Torino Matteo Darmian, una delle rivelazioni della stagione che il Ct Prandelli ha convocato per i test di Coverciano.

"Quelli che abbiamo fatto erano test a livello funzionale, non so ancora come siano andati, Prandelli e il suo staff faranno ora le valutazioni - dice il giocatore granata -. Io comunque sto bene e non ho ancora prenotato le vacanze per quest'estate. Sarebbe un sogno non farle". La battuta rivela tutta la voglia di far parte della spedizione azzurra in Brasile. 


"Tutto dipende dal lavoro quotidiano qui al Toro - osserva Darmian -. Io mi metto sempre a disposizione di Ventura e cerco di dare il massimo: voglio mettere in difficoltà il Ct, poi toccherà a lui la decisione finale. È già una cosa positiva, comunque, essere nella lista dei preselezionati". 

Per guadagnarsi la chiamata in azzurro bisogna continuare a far bene nelle ultime cinque giornate di campionato. Con il Torino, reduce da tre vittorie consecutive, impegnato nella corsa all'Europa League, traguardo impensabile ad inizio stagione. "Se ci avessero detto che saremmo arrivati a cinque giornate dalla fine a giocarci l'Europa League forse non ci avremmo creduto - conferma Darmian -. Ma questo è il risultato di tanti sacrifici fatti durante tutto l'anno. Stiamo preparando al meglio la sfida con la Lazio, andremo a Roma per giocarcela: dobbiamo pensare a una sfida alla volta. A fine anno vedremo dove saremo in classifica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, Darmian: "Sogno il Mondiale e l'Europa League"

TorinoToday è in caricamento