Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

Torino, Cairo si tiene stretto Cerci: "Può fare 20 gol"

Il presidente: "Spero che per lui il suo top club sia il Torino. Non ha ancora una valutazione; per ora nessuno mi ha chiesto Cerci"

Domenia sera è stata una grande partita, il Torino è stato pimpante e ben messo in campo che ha creato tante occasioni da gol. Invece la Roma è stata pericolosa solo su calci da fermo. Intervistato da Sky in occasione di un evento a Milano, il presidente del Torino Urbano Cairo parla del pareggio della sua squadra, che ha 'inchiodato' sull'1-1 la Roma dei record. Mattatore dell'incontro è stato l'ex di turno, quel Cerci che si sta confermando elemento fondamentale e ora è ambito da molti grandi club. 

"Cerci è esplosivo, ha una grande gamba - sottolinea Cairo - e io me lo tengo stretto: è un nostro giocatore. Quest'anno, come voluto dal nostro tecnico, è stato avvicinato alla porta e sta dimostrando doti da cannoniere anche di area piccola come ieri sera nell'anticipo su Balzaretti. Spero che per lui il suo top club sia il Torino. Non ha ancora una valutazione; per ora nessuno mi ha chiesto Cerci. Sicuramente ha ancora molti margini di miglioramento - dice ancora il presidente del Torino - e può allenare e migliorare ancor di più la 'gamba' esplosiva di cui e dotato. Io credo che Cerci possa anche essere un giocatore da 20 reti in stagione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, Cairo si tiene stretto Cerci: "Può fare 20 gol"

TorinoToday è in caricamento