Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Torino-Cagliari 2-1 | Cerci e El Kaddouri stendono i sardi

Il match lo sblocca El Kaddouri. Nel primo tempo i granta protestano però con l'arbitro in due occasioni. Nel secondo tempo gol di Cerci e Nenè

Il Torino vince 2 a 1 contro il Cagliari, nel match della 31^ giornata di Serie A. Nel primo tempo i granata protestano con l'arbitro in due occasioni chiedendo un calcio di rigore per fallo su Riccardo Meggiorini. Al 45' ci pensa allora Omar El Kaddouri a sbloccare il match. Nella ripresa Alessio Cercia raddoppia per i granata e Nenè risponde. 

PRIMO TEMPO - E' il Torino a far girare il pallone in questi primi minuti di gioco. Cagliari attendista, ma la gara è ancora in una fase di studio. Intervento sospetto al limite dell'area di Rossettini su Meggiorini al 12': l'arbitro lascia proseguire e il replay evidenzia la bontà della scelta di Tommasi. Al 14' si vede il Cagliari con Nenè: ottimo spunto del Cagliari che riceve palla spalle alla porta al limite dell'area, resiste alla doppia marcatura e tenta la conclusione: pallone sopra la traversa, prima occasione per gli ospiti.

Al 16' buono spunto di Kurtic che avanza palla al piede e allarga sulla destra per Cerci. L'ala granata punta Avelar e Astori e tenta la conclusione: tiro murato, poi ci prova Kurtic col pallone finisce sopra la traversa e non di poco. Ritmi bassi all'Olimpico col Cagliari che si limita a difendere e a ripartire quando ne ha la possibilità. Al 31' Kurtic libera il sinistro e ci prova dai 25 metri: pallone sul fondo. Al 33' chance per Meggiorini. Prima grande occasione della partita, prima palla scodellata al centro da Vives per il suo centravanti che scatta in posizione dubbia e colpisce il pallone con l'esterno destro: pallone fuori di un soffio.

Al 34' episodio da moviola. Contatto Avramov-Meggiorini ma l'arbitro inspiegabilmente non concede il penalty, nonostante il portiere del Cagliari abbia investito l'attaccante granata lanciato a rete. Al 38' Bovo tenta la conclusione in porta da posizione defilata: pallone bloccato da Avramov. Il match lo sblocca El Kaddouri al 45'. Giocata geniale di Cerci che, nonostante la doppia marcatura, riesce a far passare il pallone tra i due avversari. Ben appostato El Kaddouri che da due passi deve solo spingere la sfera in fondo al sacco.


SECONDO TEMPO - Lopez inserisce Ibarbo al posto di Cabrera e torna al 4-3-1-2. Al 55' Avramov sbaglia tutto. Ottima giocata di Meggiorini, tiro potente e preciso ma il portiere del Cagliari si supera e devia in corner. Al 57' secondo cambio per il Cagliari: Vecino in campo al posto di Eriksson. Al 61' El Kaddouri sfiora il 2 a 0 sul cross di Darmian. Pallone fuori di un soffio, troppo lenta la difesa del Cagliari nella circostanza. 

Al 71' Cerci fa 2 a 0. Splendido lancio di Vives per Cerci che scatta sul filo del fuorigioco e tutto solo davanti ad Avramov non sbaglia. Meritato il raddoppio del Torino che sta dominando la partita in questa ripresa. Cagliari incapace di reagire anche dopo l'ingresso di Ibarbo e Vecino. Poco dopo il Cagliari segna con Nenè. A sorpresa torna in partita il Cagliari. Ottimo lo spunto di Pisano sulla corsia destra: il pallone è per Nenè che sfrutta l'errore di Glik e batte Padelli. Il portiere granata arriva sulla sfera, ma non riesce a evitare il gol.

>>>> LE PAGELLE <<<<

TABELLINO
Torino (3-5-2): Padelli 6; Bovo 6, Glik 5,5, Basha 6 (80' Farnerud sv); Maksimovic 6, Kurtic 6,5, Vives 6, El Kaddouri 6,5 (84' Tahctsidis sv), Darmian 6,5; Cerci 7,5, Meggiorini 6. A disp.: L. Gomis, Berni, Rodriguez, Gazzi, Vesovic, Gyasi,  Aramu. All.:Ventura
Cagliari (4-3-1-2): Avramov 6; Pisano 5,5, Rossettini 5,5, Astori 6, Avelar 5,5; Cabrera 5 (46' Ibarbo 6), Ekdal 6, Conti 6; Eriksson 5,5 (57' Vecino 6); Nenè 6,5, Ibraimi 6 (79' Cossu 6). A disp.: Silvestri, Perico, Murru, Del Fabro, Oikonomou, Bastrini, Tabanelli, Sau. All.: Lopez
Marcatori: El Kaddouri (T), Cerci (T), Nenè (C)
Ammoniti: Ekdal (C), El Kaddouri (T), Rossettini (C)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino-Cagliari 2-1 | Cerci e El Kaddouri stendono i sardi

TorinoToday è in caricamento