In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

La disavventura della tifosa che fa il paio (d'occhiali) con quella dell'anno scorso

"Ciao Emre Can, oggi in riscaldamento una tua pallonata in faccia mi ha distrutto gli occhiali": così Rossella Borneo, laureata in psicologia e tifosa juventina, si rivolge al centrocampista della Juventus dopo la disavventura capitatale ieri, prima della partita tra i bianconeri e il Sassuolo terminata 2-2.

Allegato al tweet, Rossella pubblica due foto: una con gli occhiali rotti, già twittata dal fidanzato, e l'altra con la scheda di intervento dello Stadium che indica il referto: trauma contusivo zigomo sinistro.

Ancora nessuna risposta da parte della Juve e di Emre Can: da segnalare, intanto, che meno di un anno fa si era verificato un incidente analogo, con protagonista Cristiano Ronaldo, che si era fatto perdonare invitando la tifosa alla Continassa e regalandole una maglietta autografata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Emre Can, nella giornata di martedì 3 dicembre, ha risposto alla tifosa. Le ha chiesto scusa e lle ha proposto una maglietta autografata: “Mandami un messaggio in privato e ci mettiamo d’accordo”, le ha scritto.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

  • La porta di casa è bloccata e la proprietaria non può entrare: la polizia trova un uomo che dorme all'interno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento