rotate-mobile
Sport

Juventus, Tevez: "Conte è come me, non gli piace perdere. Mai"

L'Apache: "Non ho nulla contro Immobile. È un gran giocatore"

Carlos Tevez è uno dei trascinatori della Juventus che punta a vincere il terzo scudetto consecutivo e che vuole fare strada in Europa League. Domani i bianconeri saranno impegnati nel derby con il Torino, un avversario forte secondo l'Apache. 

"Non sono d'accordo con tutti coloro che dicono che gli arbitri sbagliano sempre in favore della Juve: per questo pubblicai quella foto. Non ho nulla contro Immobile. È un gran giocatore. Parlo sempre bene dei miei colleghi negli altri club", dice Tevez in un'intervista a Sky Sport. 

>>> LE FORMAZIONI <<<


La Juventus viaggia spedita in Italia ma fatica in Europa, come dimostra l'eliminazione nella fase a gironi di Champions League. "Ora bisogna pensare all'Europa League e al campionato, dobbiamo giocare entrambe le partite con personalità", dice l'attaccante argentino riferendosi alla stracittadina e alla prossima sfida con i turchi del Trabzonspor, battuti 2-0 all'andata dei 16esimi di Coppa.

"Non siamo ancora tranquilli, la serie è ancora aperta, continuiamo a lavorare per fare una gran partita in casa loro. Conte è come me, non gli piace perdere. Mai", avverte Tevez, poco preoccupato per il prolungato digiuno di gol in Europa

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus, Tevez: "Conte è come me, non gli piace perdere. Mai"

TorinoToday è in caricamento