Lunedì, 25 Ottobre 2021
Sport

Juventus-Torino, insultare Superga 'costa' 25mila euro

Nessuna squalifica per il club bianconero dopo gli striscioni del derby. Alla Roma 50.000 euro per incidenti tifosi a Bologna

Il Giudice sportivo ha multato di 50 mila euro e diffidato la Roma, perchè un gruppo di suoi tifosi, prima della partita contro la Sampdoria, ha tentato di abbattere un cancello dell'Olimpico, quindi lanciato bengala verso il settore ospiti. La notizia però è un'altra. Sul comunicato della Figc si legga infatti di un'ammenda di (appena) 25 mila euro alla Juventus per due striscioni "insultanti la memoria della tragedia di Superga".

La motivazione data è la seguente: "per avere suoi sostenitori, al 10° del primo tempo ed al 12° del secondo tempo, esposto due striscioni insultanti la memoria della tragedia di Superga; entità della sanzione attenuata ex art. 13 lett. a) e b) CGS, in relazione all’art. 12 n. 3 e 6 CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Torino, insultare Superga 'costa' 25mila euro

TorinoToday è in caricamento