menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bomba carta nel derby, a rischio chiusura lo Juventus Stadium

Rischia di giocare le prossime due partite casalinghe a porte chiuse la formazione di Massimiliano Allegri. Il giudice sportivo Tosel avrebbe già pronta la squalifica per i fatti avvenuti durante il derby

A breve potrebbe arrivare la squalifica per lo Juventus Stadium da parte del giudice sportivo Tosel per colpa delle bombe carta esplose allo stadio Olimpico durante il derby di domenica scorsa. Da alcune indiscrezioni trapelate nelle ultime ore pare che uno stop di due turni di campionato fosse già pronto per essere reso ufficiale nella giornata di ieri, almeno fino a quando investigatori e magistratura hanno detto che forse l’ordigno esploso che ha ferito una decina di tifosi non proveniva dal settore ospiti.

I video postati nel tardo pomeriggio da diversi supportes granata hanno però fatto fare dietrofront e dare nuovamente la colpa a qualche esagitato bianconero. Ciò vorrebbe dire che la squalifica potrebbe essere rimessa sul piatto. Per il momento comunque è tutto fermo per permettere alle indagini di proseguire e poi sarà presa una decisione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento