rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Sport Santa Rita / Via Filadelfia, 96/b

Sintesi e pagelle Torino-Crotone 4-1: il Gallo torna a cantare, il Toro ora può sperare

Solo nel recupero il gol della bandiera per i calabresi

TORINO-CROTONE 4-1

RETI: 16' e 36' Belotti, 20' Iago Falque, 23'st Belotti, 45'st Faraoni

Arbitro: Luca Guida della sezione di Torre Annunziata. Guardalinee: Fiorito e Prenna. Quarto uomo: Sacchi. Addetti VAR: La Penna e Crispo.

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Bonifazi, Burdisso, Moretti (37'st Buongiorno); De Silvestri (14'st Barreca), Rincon, Baselli (28'st Obi), Ansaldi; Ljajic; Falque, Belotti. In panchina: Ichazo, Milinkovic-Savic, Molinaro, Valdifiori, Acquah, Edera, Berenguer, Nkoulou, Butic. Allenatore Walter Mazzarri. Indisponibili: Lyanco, Molinaro, N'Koulou. Squalificati: nessuno. Diffidati: Ansaldi, Rincon.

CROTONE (3-5-2): Cordaz 5.5; Pavlovic 4.5, Ajeti 5, Sampirisi 4.5; Faraoni 5.5, Rohden 5 (35'st Crociata sv), Ceccherini 5.5, Barberis 5.5, Benali 6 (16' Zanellato 6); Trotta 6.5 (26'st Tumminello 6), Simy 5.5. In panchina: Festa, Viscovo, Ricci, Giannotti, Diaby, Markovic, Martella. Allenatore Walter Zenga. Indisponibili: Simic, Budimir, Nalini. Squalificati: Capuano, Mandragora, Stoian. Diffidato: Helander. 

NOTE: ammoniti Faraoni, Rincon.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sintesi e pagelle Torino-Crotone 4-1: il Gallo torna a cantare, il Toro ora può sperare

TorinoToday è in caricamento