rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Sport Santa Rita / Via Filadelfia, 96/b

Sintesi e pagelle Torino-Benevento 3-0: Falque e Belec la chiudono in 30', passerella Belotti

Il Toro subito in vantaggio, poi un gesto scellerato del portiere avversario

Il Torino ha battuto 3-0 il Benevento nella 22ª giornata, 3° turno del girone di ritorno della Serie A TIM 2017-18. A decidere la partita i gol di Iago Falque dopo 2' e di Niang e Obi in finale di primo tempo, quando il Benevento era rimasto in dieci per l'espulsione del portiere sloveno Vid Belec. 

Secondo 3-0 in casa consecutivo per il Toro, entrambi dopo l'arrivo di Mazzarri. Prossimo turno sabato 3 febbario alle 18 Sampdoria-Torino.

Sintesi primo tempo

La partita ricomincia in pratica com'era finita quella dell'andata, con Iago Falque che di testa insacca su cross in mezzo di Berenguer (all'andata era stato Ljajic). L'attaccante granata non esulta credendo di essere in fuorigioco, come poi conferma lui stesso, ma la posizione è giudicata regolare anche dal VAR. 

Il Benevento tuttavia non demorde, e all'11' Coda si rende pericoloso con un guizzo. Al 20' è Guilherme a causare un brivido con un tiro deviato da Nkoulou che Sirigu smanaccia in angolo con un colpo di reni. 

Al 33' l'episodio che svolta il match: Belec cattura un pallone e prova a rinviare subito, Niang lo pressa e glielo impedisce facendo fallo, a cui Belec reagisce con un gesto davvero assurdo, quasi a fingere un rinvio scalciando su Niang ma tenendo stretta in mano la palla. Una scelleratezza analoga a quelle viste ieri dai giocatori del Chievo contro la Juve, e stesso risultato: espulsione e Toro in superiorità numerica, con Niang ammonito.

L'attaccante granata si fa perdonare al 40', quando con un diagonale angolato batte il neoentrato Brignoli e segna il gol del 2-0. Al 45' la rete del 3-0 viene invece festeggiata in differita: su calcio d'angolo svetta De Silvestri, Brignoli respinge ma Obi si avventa e segna. Inizialmente la rete viene annullata per fuorigioco, ma le telecamere dimostrano la regolarità della posizione del centrocampista del Toro.

Il video del gesto assurdo di Belec

Highlights secondo tempo

Nella ripresa il risultato non cambia più, nonostante alcune palle gol create dal Toro, la più clamorosa per Belotti che fallisce clamorosamente. E allora Mazzarri ha tempo per sperimentare, con l'ingresso di Ansaldi mezz'ala sinistra, e per far rivedere ai tifosi granata Andrea Belotti in campo. Il Gallo ci prova in un paio di occasioni, senza forzare troppo, in attesa di sfide più probanti per il Toro di Mazzarri.

Tabellino completo, voti e pagelle di Torino-Benevento 3-0

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sintesi e pagelle Torino-Benevento 3-0: Falque e Belec la chiudono in 30', passerella Belotti

TorinoToday è in caricamento