menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sintesi e pagelle SPAL-Torino 2-2: granata "natalizi", il Toro domina poi regala il pareggio

Dopo 10' il Torino vinceva 0-2, poi si fa raggiungere e nel finale è sfortunato

Spal e Torino hanno pareggiato 2-2 nella sfida valida per il 18° turno di Serie A TIM 2017-18. Dopo 10' il Toro era già sullo 0-2 grazie a una doppietta di Iago Falque, autore anche del gol più rapido del campionato, ma poi si fa recuperare dai ferraresi con un gol per tempo 

Sintesi primo tempo

Il Toro batte il calcio d'inizio, dopo un paio di passaggi la palla arriva a Molinaro che da sinistra a centrocampo pesca Iago Falque oltre la linea dei difensori avversari, Falque di piatto batte l'ex granata Gomis e firma lo 0-1 dopo 17 secondi: così i granata eguagliano il record di gol segnato più velocemente in questo campionato, 17 secondi come quelli di Zapata proprio contro il Toro.

Al 10' ancora Falque raddoppia: dopo un tentativo murato di Baselli lo spagnolo si avventa sul pallone e lo scaglia in porta per la rete dello 0-2.

Ma la SPAL, che in stagione ha già messo a segno diverse clamorose rimonte, non demorde e inizia a macinare gioco, rendendosi pericolosa dalle parti di Sirigu, che alla mezz'ora deve deviare in corner un tiro di Schiattarella. Al 42' arriva comunque il gol dell'1-2: lo segna Viviani con uno splendido calcio di punizione che scavalca la barriera e si infila all'angolino nonostante il tuffo di Sirigu.

Highlights secondo tempo

Nel secondo tempo l'inerzia del gioco si muove a favore dei padroni di casa, mentre il Toro si limita a contenere senza riuscire a concretizzare la mole di gioco potenziale. 

Al 69' l'episodio del calcio di rigore: su una bella respinta di Sirigu, Grassi anticipa di pochissimo De Silvestri che lo tocca e lo fa cadere, l'arbitro Valeri prima lascia correre poi viene richiamato dal VAR Gavillucci; dal monitor a bordo campo il direttore di gara cambia idea e dà il calcio dal dischetto, con una valutazione simile a quella vista in Coppa Italia con la Roma. A tirarlo è Antenucci, un passato nel Toro in Serie B, la sua traiettoria è centrale e beffa Sirigu segnando il gol del definitivo 2-2, proprio come nel Toro-Samp aperto da Zapata. 

Nel finale su azione di calcio d'angolo svetta Belotti ma il suo colpo di testa è parato da Gomis con l'aiuto del palo, con la palla che va quasi completamente al di là della linea ma non del tutto come dimostra la goal line technology.

Tabellino completo, voti e pagelle di Spal-Toro

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento