Sintesi e pagelle Juventus-Udinese 2-0: fa tutto Dybala per l'undicesima vittoria di fila

Higuain sbaglia un rigore

La Juventus ha battuto 2-0 l'Udinese nella sfida valida per la 28esima giornata di Serie A TIM 2017-18. Decisiva la doppietta di Dybala, con un gol per tempo, mentre Higuain ha fallito un rigore sull'1-0. Per la squadra di Allegri si tratta dell'undicesima vittoria di fila in campionato, ancora una volta senza subire gol. Prossima gara mercoledì 14, con il recupero di Juve-Atalanta rinviata per neve.

Sintesi primo tempo 

La Juve parte piano e dopo 3' Szczesny deve già fare la prima parata su una punizione di Adnan dopo un fallo da ammonizione immediata di Chiellini. I bianconeri di casa tengono il possesso palla senza essere particolarmente insidiosi in attacco. Almeno fino al 18', quando Higuain va via ad Angella che lo stende. Punizione capolavoro di Dybala palla che si infila all'incrocio per il gol dell'1-0.

Al 36' ancora la Joya si procura un rigore per un altro intervento scomposto di Angella. Allegri lo invita a battere anche il rigore, ma lui cede il compito a Higuain: il Pipa tira anche abbastanza bene, ma come nell'andata col Tottenham si fa respingere il tiro e sbaglia il rigore, facendo infuriare Allegri. Nel finale di tempo Chiellini sfiora il gol su colpo di testa da corner.

Highlights secondo tempo 

Bastano appena quattro minuti della ripresa a Higuain e Dybala per farsi perdonare dall'allenatore: il Pipa riceve da Asamoah spalle alla porta, difende palla e aspetta Dybala, servendolo con un filtrante perfetto che permette alla Joya di segnare il gol del 2-0. 

L'Udinese a questo punto rinuncia a qualunque velleità offensiva, con l'ex granata Maxi Lopez mai in partita, mentre la Juve si limita a tenere la palla e a scatenare ogni tanto Douglas Costa e soprattutto Dybala, che sfiora la tripletta ma poi si accontenta dei quattro importantissimi gol nelle ultime tre partite

Tabellino completo, voti e pagelle di Juventus-Udinese 2-0

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

Torna su
TorinoToday è in caricamento