Sintesi e pagelle Juventus-Sassuolo 7-0: passeggiata bianconera, ma è allarme infortuni

La Juve domina per 90', ma preoccupano le condizioni di diversi giocatori

La Juventus ha battuto 7-0 il Sassuolo nella sfida valida per il 23esimo turno di Serie A TIM 2017-18. Nel primo tempo apre le marcature Alex Sandro, poi doppietta di Khedira e gol di Pjanic. Nel secondo tempo tripletta di Higuain. A preoccupare i tifosi le sostituzioni anticipate di Matuidi e Khedira, che si vanno a sommare a una situazione di infermeria già delicata per la rosa bianconera.

La Juventus, che ha centrato la decima vittoria consecutiva tra campionato e coppa Italia, sale a 59 punti in classifica, prossimo turno venerdì 9 febbraio alle ore 20.45 Fiorentina-Juventus.

Dopo la partita, durante le interviste tv, Allegri ha rivelato che Matuidi ha accusato un problema muscolare che molto probabilmente gli impedirà di giocare l'andata degli ottavi di Champions contro il Tottenham, che si giocherà martedì 13 febbraio.

Sintesi primo tempo

La resistenza del Sassuolo dura 9', con un'occasione sprecata da Babacar in area, fino alla mischia in area con Rugani che fa arrivare il pallone ad Alex Sandro e il brasiliano che infila il gol dell'1-0, seconda rete in campionato dopo quella nel derby d'andata.

Al 24' Alex Sandro si trasforma in uomo assist con un colpo di testa da corner che libera Khedira che da solo insacca il gol del 2-0, bissando la marcatura di una settimana fa ma anche la rete di un anno fa a Reggio Emilia. Ancora il tedesco segna la rete del 3-0 poco dopo, dopo un  lancio sul filo del fuorigioco di Pjani. E il bosniaco mette la firma sul tabellino con un destro di prima intenzione su sponda di Khedira al 38', segnando il 4-0 che di fatto chiude la partita con un tempo di anticipo.

Highlights secondo tempo

Nella ripresa è solo Higuain a giocare con la voglia di segnare ancora, dopo le reti in Coppa Italia e in campionato dei giorni scorsi. Il primo gol del Pipa arriva al 63' con un diagonale imparabile; la doppietta al 74', quando sfrutta un lungo lancio di Marchisio e batte Consigli. La tripletta del definitivo e umiliante 7-0 arriva all'83' con un colpo sotto su assist di Bernardeschi che sigilla il risultato. 

A destare preoccupazione sono le condizioni di diversi giocatori, da Matuidi uscito al 26' per il riacutizzarsi di un problema muscolare, a Khedira e Rugani, usciti nell'intervallo. Rugani in particolare era stato schierato all'ultimo al posto di un Barzagli che nel riscaldamento aveva accusato un dolore.

Tabellino completo, voti e pagelle di Juventus-Sassuolo 7-0

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento