Sintesi Juventus-Milan 4-0: quarta Coppa Italia di fila, l'ennesimo record bianconero

Dopo un primo tempo combattuto, la Juve vince e poi dilaga

JUVENTUS-MILAN 4-0

RETI: 11'st Benatia, 16'st Douglas Costa, 19'st Benatia, 31'st aut. Kalinic.

Arbitro: Antonio Damato della sezione di Barletta. Guardalinee: Di Fiore e Dobosz. Quarto uomo: Guida. Addetti Var: Irrati e Vuoto.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Cuadrado, Barzagli, Benatia, Asamoah; Khedira, Pjanic (42'st Marchisio), Matuidi; D. Costa (28'st Bernardeschi), Mandzukic, Dybala (38'st Higuain). In panchina: Szczęsny, Pinsoglio, Rugani, Lichtsteiner, Höwedes, De Sciglio, Alex Sandro, Sturaro, Bentancur. Allenatore Massimiliano Allegri. Indisponibili: Howedes, Chiellini. Squalificato: Chiellini.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma 5; Calabria 5.5, Bonucci 6, Romagnoli 5.5, R. Rodriguez 6; Kessié 5.5, Locatelli 6 (35'st Montolivo sv), Bonaventura 5; Suso 5.5 (23'st Borini 5.5), Cutrone 6 (17'st Kalinic 4.5), Calhanoglu 5. In panchina: Storari, A. Donnarumma, Abate, Antonelli, G. Gomez, Musacchio, C. Zapata, Biglia, Mauri, Torrasi, André Silva. Allenatore Gennaro Gattuso. Indisponibili: Conti. Squalificato: nessuno. 

NOTE: ammoniti Douglas Costa, Calabria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento