Sintesi e pagelle Juventus-Crotone 3-0: bianconeri spietati, uno scudetto da #LE6END

La Juve annienta i calabresi: ecco le immagini più belle della festa bianconera in campo e negli spogliatoi

La Juventus batte 3-0 il Crotone e vince il suo sesto scudetto consecutivo con una giornata d'anticipo sulla fine della Serie A 2016-17. Dopo la Coppa Italia, arriva il secondo titolo stagionale per i bianconeri: #LE6END è l'hashtag scelto dalla società bianconera per sottolineare la leggendaria impresa bianconera, il seguito di #Hi5story dell'anno scorso.

Nelle seguenti pagine le immagini più belle del trionfo bianconero

LA SINTESI DEL MATCH

La Juve vuole chiuderla subito, e nel primo tempo parte in avanti. Dopo un paio di occasioni mal gestite, al 13' Cuadrado da destra crossa sul secondo palo dove irrompe Mandzukic che di sinistro sigla il gol che vale l'1-0, proprio nel giorno del suo 31esimo compleanno.

Un paio di minuti dopo il vantaggio la Juve reclama un rigore per un atterramento con sgambetto di Ferrari su Dybala, ma Mazzoleni a un passo lascia correre.

I bianconeri faticano a trovare il gol del 2-0, che arriva al 39'. Cuadrado si guadagna un fallo al limite dell'area defilato sulla destra, Dybala tira con il suo sinistro e la palla si infila all'incrocio con Cordaz immobile.

Nel secondo tempo la Juve si chiude in difesa cercando in contropiede il gol che vale la sicurezza della vittoria del titolo tricolore, ma dopo gli errori di Mandzukic, Dybala, Cuadrado e Higuain bisogna aspettare l'83' per il 3-0: calcio d'angolo di Dybala, svetta Alex Sandro, Cordaz non trattiene e la palla rimbalza prima sulla traversa e poi oltre la riga, con la goal line technology che conferma la rete che fa partire i festeggiamenti bianconeri per l'ennesimo record nella storia della Juventus.

Nelle pagine seguenti il tabellino completo con i voti e le pagelle di Juventus-Crotone 3-0

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

  • Normativa anticovid, controlli nelle aree verdi di Torino: sanzionati 16 sportivi

Torna su
TorinoToday è in caricamento