Sintesi e pagelle Juventus-Chievo 3-0: Dybala accende la miccia sotto la pioggia

La Joya cambia il volto del match. E ora trasferta a Barcellona

La Juventus vince 3-0 contro il Chievo Verona nella partita valida per la terza giornata d'andata di Serie A TIM 2017-18. Dopo l'autogol di Hetemaj nel primo tempo, è Dybala a cambiare il volto della partita, firmando il definitivo 3-0 dopo il temporaneo 2-0 di Gonzalo Higuain.

Proprio come lo scorso aprile, dopo la vittoria in casa contro il Chievo (lo scorso campionato per 2-0) la Juve è attesa alla sfida di Champions League contro il Barcellona: martedì infatti i bianconeri ritroveranno al Camp Nou i catalani eliminati nella scorsa edizione di Champions ai quarti di finale.

SINTESI PRIMO TEMPO

Con un turnover ancor più accentuato del previsto, la Juve si schiera con un inedito 4-3-3 di partenza e Lichtsteiner titolare, ad alleviare almeno in parte l'amarezza per l'esclusione dalla lista Champions League.

I bianconeri tengono bene il campo ma mancano alcuni automatismi, e i clivensi sono attenti a sfruttare le sbavature avversarie in disimpegno.

Al 17' il gol dell'1-0: su punizione procurata da Pjanic sul lato corto a destra dell'area di rigore, il bosniaco mette in mezzo e trova la deviazione di testa di Hetemaj, che fa autogol cogliendo di sorpresa Sorrentino.In difesa la Juve non è perfetta, e solo un errore di Pucciarelli e un intervento di Benatia dopo la respinta di Szczesny evitano il pareggio. In attacco Higuain e Mandzukic faticano a trovare spazi, mentre Douglas Costa è veloce ma impreciso al tiro.

HIGHLIGHTS SECONDO TEMPO

Nella ripresa è Paulo Dybala a cambiare l'andamento della gara. Entrato al 54' al posto di Costa, accende il gioco bianconero nonostante la pioggia. 

Dopo 4' entra nell'azione da applausi avviata da Higuain, proseguita dalla Joya per Pjanic che chiude sul Pipita pronto a insaccare.

Poi, dopo una serie di tentativi spettacolari in solitaria, il quinto gol in campionato di Dybala arriva all'83', quando chiude con il sinistro sul primo palo beffando Sorrentino per il definitivo 3-0.

Tabellino, voti e pagelle

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento