menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sintesi e pagelle Juventus-Bologna 3-1: Douglas Costa risolve tutto, ora occhi su Napoli-Toro

La Juve va sotto ma il brasiliano guida la rimonta

Pagelle Juve: Douglas semplicemente mostruoso

Buffon 6: forse il più colpevole sul gol rossoblù, si fa ampiamente perdonare disinnescando il tiro di Krafth sull'1-1. 

Cuadrado 6: un altro giallo inutile a inizio gara, un altro colp odecisivo per far partire la rimonta (27'st Lichtsteiner 6: decisamente più equilibrato).

Barzagli 6: il momento più difficile quando riceve una doppia pallonata in faccia su punizione di Verdi. 

Rugani 5.5: il rigore poteva starci, rischia anche l'espulsione. 

Asamoah 6: reinventato come semi difensore centrale, è tatticamente perfetto ma poco brillante. 

Khedira 6.5: segna un gol pesantissimo, forse anche aiutandosi sul marcatore, e mette la firma su un bel pezzo di scudetto. 

Marchisio 5: un calciatore irriconoscibile rispetto a qualche anno fa. Gli unici passaggi buoni sono quelli a due metri in orizzontale. 

Matuidi 5.5: apporto scarso in fase offensiva, e per una volta anche in copertura (1'st Douglas Costa 8.5: fenomenale. Entra e stravolge partita, avversari e compagni. Se avesse segnato il gol di rabona al 90' avrebbe fatto esplodere lo stadio). 

Dybala 5.5: il gol vale mezzo punto in più, ma per il resto è praticamente assente. 

Higuain 5: due gol facilissimi sbagliati, errori che avrebbero potuto diventare fatali. 

Alex Sandro 6.5: paradossalmente dà il meglio come interno di centrocampo (39'st Bernardeschi sv).

All. Allegri 7: l'ingresso di Douglas Costa è stata la mossa che potrebbe valere lo scudetto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento