Sintesi e pagelle Juventus-Benevento 2-1: Higuain e Cuadrado evitano la figuraccia

Vittoria in rimonta contro i sorprendenti campani, che nel finale schierano un torinese

La Juventus ha battuto 2-1 il Benevento nella partita valida per il 12° turno di Serie A TIM 2017-18. I campani hanno così perso la 12esima partita consecutiva dall'inizio del campionato, stabilendo (o eguagliando, a seconda dei punti di vista) un record europeo negativo.

Eppure il Benevento era passato in vantaggio nel primo tempo con un calcio di punizione trasformato da Ciciretti. Nella ripresa i gol di Higuain e Cuadrado ribaltano il risultato ed evitano la figuraccia per la Juve.

In classifica la Juve è seconda e ha ora 31 punti, solo uno in meno della capolista Napoli fermato sullo 0-0 dal Chievo e scavalcando l'Inter fermata sull'1-1 dal Toro.

Dopo la sosta per gli impegni della nazionale, il prossimo turno sarà Sampdoria-Juve domenica 19 novembre alle ore 15.

Sintesi primo tempo

Con la maglia speciale per il 120° anniversario, senza sponsor né nomi dietro, la Juve va subito vicina al gol quando al 12' un cross di Douglas Costa viene deviato sulla traversa dal portiere Brignoli, di proprietà della Juve e in prestito al Benevento.

L'incrocio dei pali colpito dallo stesso Douglas Costa al 15', con un sinistro fortissimo da posizione defilata, è invece un triste presagio che si materializza al 19', quando il Benevento segna l'imprevisto gol del vantaggio ospite con una punizione ben calciata da Ciciretti su cui è errata la posizione della barriera decisa da Szczesny.

Lo shock anima i bianconeri, ma non tutti: in particolare non Dybala, che oltre a un paio di punizioni calciate male (la terza la lascia a Douglas Costa) spreca due occasioni favorevolissime, trovando prima la parata di Brignoli e poi una traiettoria che rimbalza e porta la palla oltre la traversa.

Highlights secondo tempo

La ripresa prosegue allo stesso modo, con Dybala che cede una punizione dalla sua mattonella a Higuain e una difficoltà perdurante nel trovare la via del gol. E, come spesso accade di recente, è Higuain al 56' a trovare la rete dell'1-1: cross da destra di De Sciglio, sponda di Matuidi e botta sotto la traversa del Pipita che rianima lo Stadium.

Brignoli prova a negare la gioia della vittoria ai bianconeri ancora un po', ma al 66' è Cuadrado a segnare il gol del 2-1: traversone dalla sinistra di Alex Sandro, il colombiano di testa insacca sul primo palo.

Al 71' Cataldi fa venire un brivido e un attacco d'ira ad Allegri, con un tiro di poco a lato, mentre i bianconeri cercano il gol della sicurezza, ma solo Bentancur ci va vicino con un tiro parato da Brignoli. Nel finale tra gli ospiti entra Vittorio Parigini, nato a Moncalieri e cresciuto nel vivaio del Toro.

La Juve vince, il Benevento perde ancora ma gli applausi sono più per i campani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tabellino completo, voti e pagelle

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tifoso interista scommette sull'eliminazione della Juve dalla Champions: vince quasi 10mila euro

  • Tragico schianto nella notte: auto in un una scarpata, morti cinque ragazzi

  • Violento acquazzone su mezza provincia: alberi caduti, allagamenti e ferrovia interrotta

  • Colpo della dea bendata: il Superenalotto premia un giocatore con 37mila euro

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Morte di Viviana Parisi, l'arrivo dei genitori da Torino e dei fratelli: martedì l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento