Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Sintesi e pagelle Chievo-Juventus 0-2: bianconeri a fatica, vittoria in 11 contro 9

I veronesi resistono per un'ora, poi cedono dopo due espulsioni

Pagelle Juve: Pjanic il migliore, male Mandzukic

Szczesny 6.5: una parata su Cacciatore, ma soprattutto l'uscita chirurgica su Radovanovic, giusto il giorno dell'omaggio dei bambini veronesi a Buffon, che dalla panchina guarda sereno. 

De Sciglio 6: non sbaglia, ma non fa mai nulla di difficile. 

Barzagli 6: qualche sbavatura nel primo tempo, poi si annoia e prova a fasi vivo in avanti. 

Benatia 6.5: semplicemente perfetto in ogni chiusura, sempre più leader di questa difesa. 

Asamoah 6: prende un giallo inutile, poi procura l'espulsione di Bastien, ma come apporto al gioco poca roba (27'st Lichtsteiner sv). 

Pjanic 7: è l'unico a provarci, con lanci in verticale, inserimenti negli spazi e tutto il repertorio "scordato" dai compagni imbolsiti. 

Khedira 6.5: torna al gol dopo la tripletta di Udine. Il nord est gli dona, e anche a Verona è uno dei più brillanti. 

Sturaro 6: sostituire Matuidi nel gioco dentro fuori sulla sinistra non è facile, lui ci mette il solito impegno (8'st Bernardeschi 6: è uno dei pochi a provare qualche giocata, ma non gliene riescono molte, assist per Khedira a parte).

Douglas Costa 6.5: il primo uomo lo salta sempre, poi però non trova mai il movimento giusto delle punte, almeno fino al passaggio perfetto per Higuain. 

Mandzukic 5.5: il più in difficoltà dal punto di vista fisico; forse influisce la pallonata nel bassoventre che lo colpisce nel primo tempo. 

Higuain 6.5: il gol gli mancava molto, non la disponibilità al servizio dei compagni che ha confermato anche stavolta (44'st Bentancur sv).

All. Allegri 7: non conferma né smentisce i carichi di lavoro che appesantiscono i suoi giocatori, ma la vince anche stavolta nonostante la scarsa vena di molti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sintesi e pagelle Chievo-Juventus 0-2: bianconeri a fatica, vittoria in 11 contro 9

TorinoToday è in caricamento