menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie A, Juventus-Frosinone: le probabili formazioni

Dopo aver centrato la prima vittoria in campionato, i bianconeri ospiteranno per la prima volta nella massima serie la compagine ciociara. Previsto ampio turn-over, soprattutto a causa dei numerosi infortuni

I primi tre punti, finalmente, sono arrivati. La Juve, dopo aver vinto in trasferta a Genova, ospiterà il Frosinone nel primo turno infrasettimanale del campionato. Mister Allegri, alle prese con il problema infortuni, applicherà un ampio turn-over per dare spazio ai giocatori sin qui meno impiegati, in modo tale da far riposare alcuni titolari in vista del big match di sabato sera contro il Napoli. Due i precedenti tra Juventus e Frosinone, entrambi nella stagione 2006-2007 quando le squadre si affrontarono in Serie B

QUI JUVENTUS - Seppur non sia ancora uscita la lista ufficiale dei convocati, è probabile che gli indisponibili per questa sfida siano ben cinque: Marchisio, Khedira, Asamoah, Morata e Mandzukic. In porta, anche per far rifiatare Buffon, esordirà Neto. Chi spera in una maglia da titolare è invece Rugani che potrebbe prendere il posto di Chiellini. Lichtsteiner favorito su Caceres, Evra lascerà la corsia sinistra ad Alex Sandro. Impossibile rinunciare a Pogba mentre Hernanes, dopo un turno di riposo, prenderà posto in cabina di regia. Partita molto importante per Zaza, alla prima da titolare con la maglia della Juve: l'ex Sassuolo dovrà sfruttare al massimo queste occasioni per fare colpo su Massimiliano Allegri.

QUI FROSINONE - I ciociari sono a Torino già da lunedì per preparare al meglio quest'importante partita. I ragazzi di mister Stellone, ex attaccante del Torino, sono gli unici fermi a zero punti in classifica e affronteranno la gara davvero con l'acqua alla gola. In attacco torna Ciofani, fuori Longo per una distorsione alla caviglia sinistra. La porta sarà difesa da Nicola Leali, giovane portiere di proprietà della Juventus, costantemente monitorato dai dirigenti bianconeri. Stellone sarà costretto a rinunciare a capitan Gucher, ballottaggio tra Verde e Tonev per prenderne il posto: il secondo è favorito sull'ex Roma. 

Juventus (4-3-1-2): Neto; Lichtsteiner, Bonucci, Rugani, Alex Sandro, Pogba, Lemina, Hernanes; Pereyra; Dybala, Zaza.

Frosinone (4-4-2): Leali; Rosi, Diakitè, Blanchard, Pavlovic; Tonev, Gori, Chibsah, Soddimo; Dionisi, Ciofani.

Arbitrerà l'incontro il signor Cervellara della sezione di Taranto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento