De Sciglio, il giocatore della Juve "vittima" delle Iene, con la complicità del gatto

Il video dello scherzo

 

Ancora uno scherzo ai calciatori torinesi da parte delle Iene: dopo Bernardeschi e Zaza, nella puntata di domenica 5 maggio è toccato a Mattia De Sciglio. E come per il suo compagno della Juventus, anche per De Sciglio il protagonista dello scherzo è un amatissimo animale, un membro della famiglia a quattro zampe: se per Bernardeschi si trattava del suo cane, infatti, per il terzino bianconero le Iene hanno puntato sul suo gatto Darryl.

Con la complicità della fidanzata del calciatore, Sebastian Gazzarrini e gli autori della trasmissione di Italia 1 hanno inscenato la scomparsa e poi il furto del gatto: tutto inizia nella serata in cui la Juventus viene eliminata dalla Champions League per opera dell'Ajax. Quando De Sciglio e Giulia tornano a casa, già col morale basso, non trovano Darryl e il calciatore accusa la fidanzata di aver lasciato una porta aperta.

La mattina dopo i due scoprono che il gatto è stato venduto per venti euro da una vicina a un fotografo specializzato in foto di gattini da pubblicare sui social, così il calciatore si reca a Moncalieri nello studio del fotografo, che gli chiede mille euro per restituirgli il micio. De Sciglio rifiuta categoricamente, ma quando la situazionne sta per degenerare lo scherzo viene finalmente svelato. 

Potrebbe Interessarti

  • Coppia fa sesso davanti all'ospedale Oftalmico, in pieno centro città: video

  • Cuoco uccide il giardiniere a coltellate: gli istanti dopo l'omicidio

  • Risse, strattoni e urla in mezzo alla strada: i tossici mettono in subbuglio il lungo fiume

  • La ladra che non ti aspetti al varco dell'aeroporto: imprenditrice ruba orologio e braccialetto

Torna su
TorinoToday è in caricamento