Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Sampdoria-Juventus 0-1: bianconeri campioni d'Italia per la quarta volta consecutiva

Ci sono riusciti questi ragazzi di Allegri che festeggiano a Marassi il loro quarto scudetto consecutivo il primo alla guida del tecnico livornese che dipinge il suo capolavoro in bianconero

Succede ancora, succede a Genova: la Juventus è campione d'Italia. I ragazzi di Allegri e il tecnico livornese centrano il primo colpo stagionale vincendo per uno a zero in casa della Sampdoria. I bianconeri vincono così il loro quarto scudetto consecutivo e si confermano campioni d'Italia anche nella stagione 2014/2015. Il tecnico livornese Massimiliano Allegri fa partire la formazione titolare, escluso  alcuni elementi come Chielllini da mantenere al massimo della forma per il match di Champions League, confermando Tevez e Llorente come coppia di attacco. 

I bianconeri non soffrono in casa dei blucerchiati che difficilmente arrivano davanti alla porta di Gigi Buffon che non incassa nemmeno un gol e gode insieme ai suoi compagni della vittoria sul campo dell'ennesimo scudetto. Adesso si aspetta il Real Madrid e il sogno della finale di Champions League.

Primo Tempo: Le due formazioni tornano negli spogliatoi sul risultato di 1 a 0 in favore della Vecchia Signora. A decidere il primo tempo è Arturo Vidal che mette la ciliegina su un primo tempo buono, ma senza grandissime occasioni. La Sampdoria mantiene i ritmi molto alti, ma in avanti è spesso inconcludente e senza grandi idee con le incursioni di Eto'o e Soriano. La Juventus, con il sapore dello scudetto in bocca, è concreta, cinica e mette in cassaforte il risultato.

>>>LE NOSTRE PAGELLE E IL TABELLINO<<<

Secondo Tempo: Sono ancora i ragazzi di Allegri a tenere il pallino del gioco con l'obiettivo di chiudere questo match in vantaggio per realizzare l'obiettivo primario di questa stagione: lo scudetto. Si chiude così il secondo tempo tra alcuni assalti bianconeri e e ripartenze che però non si sono trasformate in gol. Si chiude così, con tre minuti di recupero, la partita che regala alla Juventus il suo quarto scudetto consecutivo. 

Le formazioni ufficiali 

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Mesbah; Rizzo, Palombo, Obiang; Soriano; Eto'o, Muriel

Juventus (4-3-1-2): Buffon, Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Padoin, Vidal, Marchisio, Sturaro, Pereyra, Tevez, Llorente

I gol: 

32' pt Vidal, dalla ripartenza a destra guidata da Lichsteiner che con il sinistro crossa sul secondo palo per Llorente che va a vuoto, ma rriva Arturo Vidal a chiudere di testa: palo gol

Marcatori: Vidal (Juventus)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria-Juventus 0-1: bianconeri campioni d'Italia per la quarta volta consecutiva

TorinoToday è in caricamento