Domenica, 26 Settembre 2021

Ronaldo e Belotti, quanto dureranno le telenovelas piemontesi dell'estate 2021?

I tifosi bianconeri e granata uniti nell'attesa della decisione dei rispettivi bomber

Trent'anni fa Mai Dire TV e la Gialappa's Band resero famosa in tutta Italia Sogni d'amore, l'improbabile telenovela piemontese divenuta un fenomeno di culto. Oggi, in questa estate 2021, ci sono due nuove telenovelas piemontesi che interessano milioni di persone: il destino di Cristiano Ronaldo e Andrea Belotti.

I tifosi granata e quelli bianconeri si ritrovano accomunati dall'attesa snervante della decisione definitiva dei rispettivi attaccanti, da cui dipenderà gran parte del calciomercato del Torino e della Juventus. Se partiranno, i rispettivi club avranno un tesoretto da spendere per comprare nuovi giocatori e risanare i bilanci su cui pesa la pandemia (che ha già costretto la Juve alla ricapitalizzazione). Se restano, invece, Juve e Toro si muoveranno il meno possibile sul mercato, puntando a cedere qualche esubero e al massimo a sferrare un paio di colpi in entrata.

Ma quando lo sapremo? Difficile dirlo con certezza. In questo momento Ronaldo sembrerebbe "più di qua che di là": è tornato a Torino oggi, e ha subito ripreso ad allenarsi dopo un bagno di folla che non si vedeva dal suo primo arrivo nel 2018: vero che l'anno scorso la pandemia imponeva distanziamenti maggiori, ma non si può negare che i tifosi juventini siano in apprensione. In un senso o nell'altro: perché c'è anche chi si augura che, se deve giocare contro voglia, vada al PSG, allo United o dove vuole, liberando il suo ingaggio da 30 milioni l'anno. Di certo, non sono molte le squadre a potersi permettere il suo stipendio, a 36 anni e nella situazione attuale del mondo.

Per quanto riguarda Belotti, il Gallo è ancora in vacanza da campione d'Europa, l'unico granata dopo l'addio di Sirigu. E quindi è ancor più complicato prevedere che fine farà la sua telenovela. Di certo Belotti non ha più il mercato che aveva qualche anno fa, quando Cairo diceva che per meno di 100 milioni non lo avrebbe venduto, e Juric potrebbe anche tirare di nuovo fuori il meglio del repertorio belottiano. Ma il Gallo ha solo un altro anno di contratto con il Toro, e per non perderlo gratis nel 2022 Cairo potrebbe anche accettare proposte che un tempo avrebbe giudicato indecenti: di certo, Belotti può far valere la sua posizione favorevole, poi vedremo in che porta proverà a fare gol. 

Alla fine del calciomercato manca poco più di un mese, ma la speranza dei tifosi bianconeri e granata a questo punto è la stessa. in un modo o nell'altro, queste telenovelas devono finire il prima possibile. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Ronaldo e Belotti, quanto dureranno le telenovelas piemontesi dell'estate 2021?

TorinoToday è in caricamento