menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Enzo

Foto di Enzo

Riapertura del Filadelfia, la Fondazione avverte: "Maggio il mese giusto"

In attesa del completamento dei lavori per la ricostruzione del Fila, l'amministrazione propone l'inaugurazione in primavera inoltrata

“Ci Siamo!”: così titola eloquentemente un comunicato diffuso oggi dalla Fondazione Stadio Filadelfia, che propone il 25 maggio come data di apertura e inaugurazione ufficiale dello storico impianto calcistico in via Filadelfia 36, realizzato nel 1926 per volontà del presidente granata il conte Enrico Marone di Cinzano e teatro delle indimenticabili gesta del Grande Torino.

Dopo anni di abbandono e dopo un lungo lavoro di restauro, l'impianto dovrebbe essere consegnato dalla ditta che lo ha restaurato proprio nei prossimi giorni (vedi foto). Per questo, dopo un periodo di preparazione e di “ritorno a casa”, la società granata potrebbe riaprire le porte del fila per la prossima primavera.

Ecco il comunicato diffuso dalla fondazione per la ricostruzione del Fila:

Questo pomeriggio si è riunito il Consiglio d’Amministrazione della Fondazione Stadio Filadelfia per discutere sulla futura gestione del nuovo Filadelfia.

Il CdA ha dato mandato al Presidente Cesare Salvadori a sollecitare l’invito rivolto al Presidente Urbano Cairo di avviare le trattative per la definizione della futura gestione dell’impianto sportivo, nell’auspicio di poterlo inaugurare il 25 maggio 2017.

Nell’occasione verrà posta nel Piazzale della Memoria una targa dedicata a Don Aldo Rabino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento