menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Europa League, la decisione dell'Uefa: Real Sociedad-Manchester UTD si gioca a Torino

Un'occasione per rivedere in città Paul Pogba, possibile il suo ritorno alla Juve

La partita di andata dei sedicesimi di finale di Europa League 2020-21 tra Real Sociedad e Manchester United si giocherà a Torino, precisamente all'Allianz Stadium.

Nello stadio dove nel 2014 si disputò la finale di Europa League (con la Juve che fu eliminata in semifinale dal Benfica), avrà luogo la gara tra spagnoli e inglesi. Lo ha deciso ufficialmente l'UEFA, per risolvere il problema della trasferta dello United in Spagna, visto che il Paese iberico ha vietato l'ingresso ai voli provenienti dal Regno Unito per contrastare la diffusione della cosiddetta "variante inglese" del coronavirus. 

La data resta quella del 18 febbraio, così come non cambia l'orario del calcio di inizio, previsto per le 18.55. Cambia dunque solo lo stadio in cui si giocherà il match, nonostante i tentativi fatti dalla Real Sociedad per giocare nel proprio impianto, la Reale Arena di San Sebastian, ma il divieto in Spagna, che ora è previsto fino al 16 febbraio, sarà quasi certamente prolungato.

Da segnalare che, in ogni caso, il match di Europa League si giocherà a porte chiuse, con il divieto di ingresso ai tifosi. E a proposito di tifosi, per molti juventini il pensiero va al ritorno a Torino di Paul Pogba, secondo alcuni in procinto di lasciare lo United a fine stagione per tornare a vestire proprio la casacca bianconera. 

Infine, per motivi analoghi, ovvero per il divieto di voli da e per il Portogallo, Benfica-Arsenal si giocherà allo Stadio Olimpico di Roma. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento