Sport

Probabili formazioni Inter-Juve: Dani Alves ko, a destra Licht o Cuadrado

In quello che resta del derby d'Italia probabile il forfait dell'esterno brasiliano dopo la botta rimediata in Coppa. Al suo posto Lichtsteiner o Cuadrado

Domenica 18 settembre alle ore 18 la Juve è ospite dell'Inter allo stadio Meazza per la 4ª giornata di Serie A (diretta tv su Sky e Mediaset Premium). Dopo il mezzo passo falso in Champions, e le parole polemiche di Bonucci ("Sono deluso dai nostri tifosi, dopo 20' già mugugnavano"), i bianconeri si trovano davanti i rivali storici nerazzurri, in quello che un tempo era il Derby d'Italia

Le statistiche recenti sono tutte a favore dei bianconeri, che non perdono a Milano contro l'Inter dall'aprile 2010: 3 vittorie e 3 pareggi nelle ultime 6 sfide milanesi; in generale, nelle ultime 7 sfide di campionato 4 vittorie bianconere e 3 pareggi.

QUI INTER - Dopo la figuraccia in Europa League, la squadra di De Boer deve assolutamente far bene contro gli "odiati" bianconeri. Per battere la Juve, l'Inter si affiderà ancora una volta a Mauro Icardi, autore di tutti e 3 i gol fin qui segnati in campionato dalla sua squadra. Perisic ha recuperato dall'affaticamento e sarà disponibile, mandando Eder in panchina. In difesa, Santon in vantaggio su D'Ambrosio per la corsia mancina.

QUI JUVE - Massimiliano Allegri dovrà fare a meno di Dani Alves, che mercoledì ha subito un trauma contusivo alla coscia destra. Al suo posto il ballottaggio è tra Lichtsteiner (di cui si era parlato circa un desiderio di trasferirsi proprio all'Inter) e Cuadrado, che ancora deve esordire in questa stagione. Se prevalesse lo svizzero a sinistra ci sarebbe Alex Sandro, con il colombiano sulla sinistra giocherebbe Evra. In attacco potrebbe giocare titolare Mandzukic, considerato il prossimo turno infrasettimanale di campionato, mentre in difesa potrebbe tornare Benatia al posto di Barzagli

PROBABILI FORMAZIONI INTER-JUVENTUS DI DOMENICA 18 SETTEMBRE

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Nagatomo, Miranda, Murillo, Santon; Joao Mario, Medel; Candreva, Banega, Perisic; Icardi. All. De Boer.

Juventus (3-5-2): Buffon; Benatia, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Lemina, Pjanic, Alex Sandro; Mandzukic, Dybala. All. Allegri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Probabili formazioni Inter-Juve: Dani Alves ko, a destra Licht o Cuadrado

TorinoToday è in caricamento