menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Probabili formazioni Empoli-Juventus: out Khedira, gioca Mandzukic

Allegri intenzionato a schierare la difesa a quattro. L'ariete croato tornerà a guidare l'attacco, in difesa possibile turno di riposo per Bonucci. Alex Sandro favorito su Evra. Tanti dubbi a centrocampo per Giampaolo

Dopo aver vinto il derby, vietato calare la concentrazione. La Juventus si appresta ad affrontare la trasferta di Empoli con il grande obbiettivo di centrare per la prima volta in stagione due vittorie consecutive. Un traguardo scontato sino a poco tempo fa, ancora mai raggiunto in questo campionato. Giampaolo, un solo punto dietro ai bianconeri, sogna un sorpasso che avrebbe i connotati storici.

QUI EMPOLI - Out per infortunio Croce, Mchedlize e Cosic. In difesa, davanti a Skorupski, sicuri di un posto da titolare Tonelli, Costa e Mario Rui, mentre Laurini dovrebbe avere la meglio su Zambelli. Qualche dubbio in più invece a centrocampo: Dioussè, per forza fisica, potrebbe superare Maiello. Difficile rinunciare a Zielinski e Paredes, nonostante Buchel scalpiti dalla panchina. Le speranze dei padroni di casa saranno riposte nel talento di Saponara, il trequartista agirà alle spalle della coppia Maccarone-Pucciarelli.

QUI JUVENTUS - Le fatiche di coppa pesano ed è quindi pensabile che Allegri cambi un paio di giocatori per poter affrontare questa sfida con la massima intensità. L'allenatore livornese, solito cambiare spesso formazione, si dovrebbe affidare al 4-3-3. Buffon, in forma smagliante, in porta con davanti Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini e Alex Sandro, favorito su Evra. In mezzo sicuramente giocheranno Pogba e Marchisio, mentre Lemina o Sturaro sostituiranno Khedira, che sebbene sia recuperato verrà tenuto a riposo precauzionale. Il tridente offensivo sarà composto da Cuadrado, Mandzukic e uno tra Dybala e Morata ma attenzione alla possibilità 4-3-1-2 con Hernanes dietro a due punte centrali (in quel caso Dybala-Mandzukic).

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Tonelli, Costa, Mario Rui; Diousse, Zielinksi, Paredes; Saponara; Pucciarelli, Maccarone.

Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteriner, Barzagli, Chiellini, Alex Sandro; Lemina, Marchisio, Pogba; Cuadrado, Mandzukic, Dybala.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento