Sport Filadelfia / Via Filadelfia, 36

C'è il progetto: il vecchio Fila rinascerà. Costerà 8 milioni di euro

In mattinata è stato presentato a Torino il progetto preliminare relativo alla ricostruzione dello stadio. Costo: 8 milioni

Forse il più grande sogno dei tifosi granata, veder risorgere il vecchio “Fila”, sta procedendo a grandi passi verso la sua realizzazione. Questa mattina è stato presentato a Torino il progetto preliminare relativo alla ricostruzione dello stadio in cui il Grande Torino divenne leggenda vincendo cinque scudetti consecutivi. Il progetto è stato presentato ai consiglieri della commissione Sport, presieduta da Luca Cassiani, dalla Fondazione Filadelfia, come richiesto dal sindaco Fassino in una lettera di alcuni mesi fa.

Il 10 giugno, come annunciato dall’assessore allo Sport Stefano Gallo, sarà il termine delle verifiche tecniche di compatibilità urbanistica, necessarie al dar via ai bandi. Lo stadio avrà due campi da calcio, uno dei quali per le amichevoli della prima squadra e le partite della Primavera, in grado di ospitare 4 mila persone. Non solo: in rispetto della storia del vecchio Fila, saranno mantenute le gradinate preservate dall’abbattimento e la storica biglietteria. Su via Filadelfia verrà creata una piazza, mentre l’attuale cancello verrà arretrato.

Il nuovo Filadelfia costerà 8 milioni di euro; la sua gestione sarà affidata al Torino Football Club.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è il progetto: il vecchio Fila rinascerà. Costerà 8 milioni di euro

TorinoToday è in caricamento