menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le due immagini delle campagne abbonamenti

Le due immagini delle campagne abbonamenti

Juventus accusata di plagio per l'immagine della campagna abbonamenti

Il volto scelto per la campagna è come quello utilizzato dal Badajoz, squadra spagnola di terza divisione. Mentre sul web impazzano i commenti contro i bianconeri, i tifosi difendono: "Quella è un'opera dell'artista Avesun"

"E' bello quando i vice campioni d'Europa seguono i tuoi passi", questa è la didascalia della foto che ha scatenato gli internauti e gli appassionati di calcio (ma non solo) che hanno accusato la Juventus di aver copiato l'immagine per la campagna abbonamenti del prossimo campionato da una squadra di terza divisione spagnola, il Badajoz.

La foto ha ovviamente fatto il giro del web e la stessa squadra spagnola ha scritto che non ci sono problemi per quanto successo e che un'amichevole tra le due "bianconere" risolverebbe tutto. Richiesta che non ha ancora ricevuto una risposta da parte della società di corso Galileo Ferraris, difesa a spada tratta dai suoi tifosi. "In realtà la foto in questione è tratta da un'artista chiamato Avesun - si legge sui forum - e la Juve, come il Badajoz ha semplicemente acquistato i diritti delle foto. Quindi nessuno ha copiato nessuno, semplicemente si è ingaggiato un'opera fotografica di un'artista". Ed effettivamente gli scatti utilizzati dalle due squadre non sono identici e facendo una rapida ricerca si arriva velocemente agli scatti dell'artista sopracitato.

Ma il web si sa che corre più veloce di tutti e così la notizia del "plagio" si è sparsa velocemente facendo fare brutta figura alla Vecchia Signora. Chissà che ora non si organizzi realmente una partita amichevole tra due realtà così lontane ma accomunate dallo stesso cartellone per gli abbonamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento