Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

Pescara-Juventus, probabili formazioni: poco turn over

Poco turn over per Conte che non convoca De Ceglie, Pepe e Pogba (per punizione). In avanti Quagliarella più uno tra Giovinco o Vucinic. Centrocampo e difesa titolari

La Juve scende a Pescara dopo la brutta sconfitta patita in casa contro l'Inter e cerca un pronto riscatto per mantenere la vetta della classifica. Il Pescara invece ha trovato una vittoria importante contro il Parma e cerca di dare continuità a quell'importante risultato. La Juve comincia a mostrare qualche crepa, sicuramente la stanchezza di alcuni uomini inizia a farsi sentire. L'Inter pare avversario tosto in chiave scudetto e non ci sarà quindi da abbassare la guardia.

QUI PESCARA - Stroppa deve ancora rinunciare a Terlizzi al centro della retroguardia, invece tornano a disposizione Colucci e Romagnoli. Contro la Juventus mancherà invece Blasi che ne avrà per più di un mese. Intanto il tecnico dovrebbe continuare sulla strada del 3-5-2 che ha fruttato i tre punti domenica scorsa. In avanti probabile conferma per il tandem Abbruscato-Jonathas, ma lo slovacco Weiss scalpita. Intanto Quintero si è ripreso dopo il malore accusato nell'allenamento di martedì dovuto ad un'allergia alimentare ed ieri é rientrato in gruppo.
 
QUI JUVENTUS - Antonio Conte ha convocato 22 giocatori per l’anticipo di sabato sera a Pescara. Il tecnico bianconero non potrà contare su Paolo De Ceglie, Simone Pepe e Paul Pogba. "De Ceglie - riporta il comunicato pubblicato su juventus.com - non è disponibile a causa di un lieve affaticamento muscolare all'adduttore della coscia sinistra. Pepe disputerà la partita di domenica con la Primavera (a Siena) per recuperare la migliore condizione. Pogba non rientra nella lista dei convocati per essersi presentato in ritardo a due allenamenti". 
 
Dunque, provvedimento punitivo per il francese, che evidentemente deve ancora crescere molto, non solo come calciatore. In occasione della trasferta di Pescara, Conte sembra orientato ad adoperare poco turn-over. Magari qualche cambio sì ma in partita in corso. Lucio in difesa al posto di Barzagli e il probabile utilizzo di Caceres sulla corsia mancina di centrocampo, con la conferma di Isla sul versante opposto. Quagliarella in pole per affiancare il recuperato Vucinic in prima linea
 
CURIOSITA' - Il Pescara ha il peggior attacco della serie A 2012/13 con appena 8 reti all'attivo; la Juventus ha il secondo miglior reparto avanzato con 23 gol segnati (meglio solo la Roma con 26). La Juventus è la squadra della serie A 2012/13 ad aver finora guadagnato il maggior numero di punti nelle riprese, rispetto ai risultati dei primi 45' di gioco: +12. In questa graduatoria particolare segue il Pescara con +4, stessa cifra di Atalanta, Cagliari ed Inter. Pescara e Juventus sono le due squadre dell'attuale campionato ad aver finora segnato il maggior numero di gol con giocatori subentrati a gara in corso: sono 5 i centri dei panchinari di entrambi i club. 
 
I 5 gol di subentranti biancazzurri sono stati realizzati da Weiss (3), Caprari e Celik (1 ciascuno); i 5 bianconeri sono stati realizzati da Asamoah, Caceres, Giovinco, Pogba e Vucinic (1 a testa). Leonardo Bonucci, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 200/a presenza ufficiale della propria carriera professionistica. Le attuali 199 presenze - collezionate con le maglie di Inter, Treviso, Pisa, Bari e Juventus - sono così suddivise: 115 in serie A, 58 in B, 13 in coppa Italia, 12 nelle coppe europee ed 1 in altri tornei. Il debutto ufficiale di Bonucci risale al 14 maggio 2006: Cagliari-Inter 2-2, in serie A. 
 
PROBABILI FORMAZIONI
Pescara (3-5-2): Perin; Cosic, Capuano, Bocchetti; Zanon, Nielsen, Cascione, Quintero, Modesto; Abbruscato, Jonathas.
A disp.: Pelizzoli, Balzano, Romagnoli, Soddimo, Bjarnason, Celik, Weiss, Caprari, Vukusic. All.: Stroppa
Indisponibili: Crescenzi, Savelloni, Terlizzi, Brugman, Colucci, Blasi
Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; ?Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Vucinic, Quagliarella. 
A disp.: Storari, Rubinho, Marrone, Lucio, Caceres, Isla, Giaccherini, Matri, Bendtner, Giovinco. All.: Alessio
Indisponibili: Pepe
 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Juventus, probabili formazioni: poco turn over

TorinoToday è in caricamento