rotate-mobile
Sport San Mauro Torinese

Pattinaggio Corsa, da San Mauro Torinese ai Campionati Europei 2011

Tre giovani pattinatori dell'Asd Pattinatori San Mauro, Rebecca Ghergo, Alessio Paciolla e Stefano Gili, unici convocati piemontesi a difendere i colori azzurri, non hanno tradito le attese

Ai recenti Campionati Europei Pattinaggio Corsa, terminati a Macerata il 23 luglio, riservati alla categoria Cadetti (nati negli anni 96/97) e Juniores (nati negli anni 94/95) i tre giovani pattinatori dell’Asd Pattinatori San Mauro, Rebecca Ghergo, Alessio Paciolla e Stefano Gili, unici convocati piemontesi dalla Rappresentativa Italiana a difendere i colori azzurri, non hanno tradito le attese e la fiducia del loro allenatore Simone Giaccaglia. Con quattro titoli europei, un argento e due bronzi ottenuti in un percorso definito difficile da molti addetti ai lavori e dopo una stagione molto impegnativa, non hanno mancato l’appuntamento più importante dimostrando tutte le loro capacità.

Viaggiare con medie intorno ai 30 km/h (con velocità di punta oltre i 50 Km/h nelle gare a cronometro) rende questo sport unico e spettacolare, un vero tributo alla velocità senza nessun aiuto meccanico, praticato in Italia da molti giovani a livello agonistico ma ancora poco diffuso da noi in Piemonte, nonostante l’ottima tradizione rotellistica confermata anche in questi ultimi Campionati Europei.

Campionati Europei Pattinaggio Corsa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pattinaggio Corsa, da San Mauro Torinese ai Campionati Europei 2011

TorinoToday è in caricamento