Sabato, 16 Ottobre 2021
Sport

Palermo-Torino 2-2: Ventura può continuare a sperare nell'Europa

I granata portano a casa un pareggio importante e utile in ottica europea. Giocano bene i ragazzi di Ventura, anche se nella prima metà di gara sembravano accusare la stanchezza post derby

Un bel match quello del Barbera per il turno infrasettimanale tra il Palermo e il Torino. I rosanero vanno avanti per due volte, prima con Vitiello e poi con Rigoni, ma sono raggiunti sul primo gol da Bruno Peres e sul secondo da Maxi Lopez.  

La partita è divertente e ricca di spunti in mezzo al campo che spesso si trasformano in buone occasioni da gol spesso sprecate. Per i ragazzi di Ventura, dopo la vittoria del derby, questo è il settimo risultato utile nel lungo cammino di conquista di un posto in Europa. 

Primo Tempo: Si segnano tre reti prima dell'intervallo al Barbera di Palermo. I padroni di casa vanno meritatamente in vantaggio in conclusione dei primi quarantacinque minuti di gioco. Un po' scarichi invece gli uomini di Ventura che nonostante qualche cambio in corsa effettuato dal tecnico non chiudono in difesa e subiscono spesso le iniziative dei rosanero. Il direttore di gara non ha concesso minuti di recupero. 

>>>LE NOSTRE PAGELLE E IL TABELLINO<<<

Secondo Tempo: Il secondo tempo si riapre al 15’ con l’arrivo del pareggio granata: El Kaddouri la mette in mezzo per Maxi Lopez che dalla breve distanza non sbaglia. Il Torino continua ad attaccare fino al 34’ quando il Palermo risponde con un colpo di testa di Andelkovic che però finisce sull’esterno della rete. Al 40’ un gol è stato annullato al Torino per un presunto fallo di Maxi Lopez su Vitiello.  

Gol 

11' pt Vitiello, Dybala dalla bandierina disegna una parabola per la testa di Andelkovic che prolunga sul secondo palo per la spaccata di Vitiello che la mette in rete al volo

 13' pt Bruno Peres. un tiro rasoterra non troppo forte di Quagliarella si trasforma in assist per Bruno Peres che contro una difesa quasi immobile beffa il portiere rosanero 

27' pt Rigoni prende al volo un lungo spiovente dalla sinistra di Lazaar mettendola con un bel destro dentro 

16' st Maxi Lopez, in posizione dubbia, è veloce ad infilarsi tra Andelkovic e Vitiello batttendo di precisione Sorrentino al primo pallone toccato

Marcatori: Vitiello (Palermo), Bruno Peres (Torino), Rigoni (Palermo), Maxi Lopez (Torino)

Formazioni Ufficiali: 

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Vitiello, G. Gonzalez, Andelkovic; Rispoli, Rigoni, Jajalo, Chochev, Lazaar; Vazquez, Dybala

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik; Gaston Silva, Bruno Peres, Benassi, Vives, Farnerud, Molinaro; Quagliarella, Martinez

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo-Torino 2-2: Ventura può continuare a sperare nell'Europa

TorinoToday è in caricamento