Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport

Pagelle Genoa-Juventus 3-1: una domenica da incubo per i bianconeri

La Juve perde rovinosamente a Genova: i rossoblù annientano i campioni d'Italia

La Juve perde 3-1 in casa del Genoa la 14ª giornata di Serie A 2016-2017. Una domenica tutta sbagliata per la Juve a Marassi, che gioca una partita pessima di fronte a un Genoa spettacolare.

Dopo appena 3' il vantaggio genoano di Simeone jr: grave errore di Bonucci in disimpegno, Buffon respinge tre tiri ma alla fine il figlio del Cholo insacca. E ancora Giovanni Simeone firma il 2-0 al 13', con un colpo di testa su cross di Laxalt che vede Benatia mollare completamente la marcatura.

Dopo una timida reazione bianconera arriva il 3-0: il tiro al volo su sponda aerea di Rigoni supera Buffon e va sulla traversa trovando la deviazione di Alex Sandro e il tap in di Simeone, ma la palla era già entrata con il tocco sfortunato del difensore bianconero.

Poi si fa male Bonucci, che viene sostituito da Rugani, e al 40' Mazzoleni non concede un rigore abbastanza netto per fallo di Ocampos su Mandzukic, che nel finale di tempo battibecca con Cuadrado finché Dani Alves fa da paciere: insomma un primo tempo peggiore di così era difficile anche solo da immaginare.

Il secondo tempo inizia con quello che sembra uno scatto d'orgoglio dei campioni d'Italia, ma poi il Genoa si libera della morsa e torna a rendersi pericoloso davanti a Buffon, costretto a salvare il 3-0. L'ingresso di Higuain e Sturaro non cambia l'inerzia del match, e il gioco bianconero continua a latitare. Il gol della bandiera arriva con la solita punizione all'incrocio di Pjanic, ma la domenica tremenda della Juve resta molto difficile da digerire: per il risultato, ma ancor di più per l'atteggiamento dei giocatori.

Nelle pagine seguenti il tabellino con i voti e le pagelle di Genoa-Juventus

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagelle Genoa-Juventus 3-1: una domenica da incubo per i bianconeri

TorinoToday è in caricamento