Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport

Pagelle Fiorentina-Juventus 2-1: un'altra trasferta amara per i bianconeri

Brutta prestazione degli uomini di Allegri, ora la Roma è più vicina

La Juventus perde 2-1 contro la Fiorentina a Firenze la 20esima giornata di Serie A 2016-2017. I bianconeri restano primi in classifica a quota 45 punti, ora solo uno in più della Roma seconda ma con una partita da recuperare, Crotone-Juve che si disputerà mercoledì 8 febbraio.

LA CRONACA DEL MATCH

Il primo tempo inizia subito malissimo per la Juve, che subisce una Fiorentina aggressiva e asfissiante in ogni zona del campo. Dopo un quarto d'ora sono già due le parate di Buffon su Chiesa e Vecino, con quest'ultimo che colpisce anche un incrocio.

La porta bianconera regge fino al 37', quando dopo un contrasto dubbio tra Bernardeschi e Alex Sandro la palla arriva a Kalinic che con un diagonale destro trafigge Buffon. La reazione della Juve si fa attendere, nel finale di tempo solo una mischia non risolta in rete da Higuain fa spaventare i viola.

Nel secondo tempo ci vogliono 9' prima del raddoppio viola: a firmarlo è Badelj con un tiro cross dalla distanza, con Chiesa che (un po' come Bonucci sul gol annullato a Pjanic a San Siro) tenta l'intervento ma non tocca il pallone.

Il doppio svantaggio scuote finalmente la Juve, che accorcia 4' dopo con il solito Gonzalo Higuain, bravo a infilare in rete un pallone non allontanato dalla difesa di casa su lancio di Alex Sandro.

Ancora il Pipita va vicino al 2-2 su azione analoga pochi minuti dopo, mentre nel finale è Dybala a sparare altissimo da posizione favorevole. Nel finale la Juve rischia anche il 3-1, ma Ilicic perde il tempo per concludere.

Nelle pagine seguenti il tabellino con i voti e le pagelle di Fiorentina-Juventus 2-1

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagelle Fiorentina-Juventus 2-1: un'altra trasferta amara per i bianconeri

TorinoToday è in caricamento