menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pagelle Hellas Verona-Juve: male Bonucci, Lemina non regge

Il difensore regala spazio a Toni, a centrocampo il filtro non funziona mai: serata storta per i bianconeri

Verona (4-4-2): Gollini 6.5; Pisano 6.5, Bianchetti 6, Helander 6, Emanuelson 6.5; Wszolek 6.5, Viviani 7, Ionita 7, Marrone 6.5 (35'st Greco); Siligardi 7 (20'st Romulo), Toni 7.5 (41'st Gomez). All. Delneri.

Juventus (3-5-2): Neto 5.5; Barzagli 5.5 (27'st Chiellini), Bonucci 5, Rugani 5.5, Cuadrado 6, Sturaro 5 (17'st Pereyra), Lemina 5, Asamoah 5.5 (26'st Padoin), Alex Sandro 5.5, Dybala 6, Zaza 6. All. Allegri.

RETI: 43' Toni (rig.), 10'st Viviani, 48'st Dybala (rig).

FLOP JUVE

- Bonucci - è uno dei giocatori col maggior minutaggio, e i festeggiamenti si sono fatti sentire anche per lui, perché regala regolarmente spazio a Toni, che in occasione del raddoppio lo sbeffeggia e lo costringe a un recupero che sfocia in maniera goffa. Serata storta.

- Lemina - quando tenta di accelerare i tempi di passaggio è impreciso e frettoloso, quando rallenta è regolarmente attaccato dall'avversario di turno: patisce molto non avere due sicurezze come Khedira e Pogba, oltre a un approccio molle alla gara. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento