rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Sport

Inaugurazione stadio Juve, Pessotto: "E' da brividi"

"C'è un'attesa incredibile per il nuovo stadio. Abbiamo fatto le provegenerali e c'era già un'atmosfera da pelle d'oca", lo dice il responsabile del settore giovanile della Juventus, Gianluca Pessotto

C'è entusiasmo in casa bianconera per il grande evento di questa sera. “La Juventus ancora una volta farà da apri pista nel calcio italiano, un nuovo modo di vedere e ridistribuire le risorse per una società sportiva. In Italia siamo anni luce indietro, mi auguro che sia il primo segnale per un nuovo modo di pensare e fare calcio. C’è un’attesa incredibile per il nuovo stadio. Abbiamo fatto le provegenerali e c’era già un’atmosfera da pelle d’oca”, sono le parole del responsabile organizzativo del settore giovanile della Juventus, Gianluca Pessotto intervistato da Radio Manà Manà Sport durante la trasmissione ‘Stile Juventus’.

“16 anni di Juventus non si dimenticano e questa dello stadio è sicuramente sul podio delle mie più belle emozioni bianconere. Invidio i calciatori di oggi che potranno giocare in questa nuova casa. E’ un’opportunità unica, un privilegio per pochi. Ho parlato con i miei ex compagni e sono dello stesso parare. Anche i ragazzi del settore giovanile dovranno capire che domani faranno parte della storia juventina e del calcio italiano”, ha continuato il dirigente bianconero.

“Sono convinto - dice il "Pesso" - che questo segnale, quello del nuovo stadio, sarà una nuova rinascita per la Juve. Nonostante il periodo di crisi economica si è investito su un grande progetto. Tutti verranno ripagati della fiducia. E’ l’orgoglio di tutti, bianconeri e non. Dal 2006, e anche prima, la Juve ha lavorato unita e compatta per questo scopo. Non è facile investire visti i risultati della squadra ma è stato un segnale importante. Ho annusato il profumo dell’erba e andare allo stadio sarà un piacere. Ci saranno aree ristoro e per i bambini, senza scordare la passeggiate con le stelle dei campioni”.

Pessotto ha poi voluto fare un in bocca al lupo speciale al suo ex compagno di squadra Conte: “Mi auguro per Antonio che faccia bene. E’ un uomo di carattere, un lavoratore, merita il meglio. Spero possa trasmettere la voglia di vincere e di non mollare mai che lo contraddistingue da sempre”.

COME ARRIVARE AL NUOVO STADIO
PARCHEGGI NUOVO STADIO
UNO STADIO APERTO 7 GIORNI SU 7

PROGRAMMA INAUGURAZIONE STADIO JUVE:
18:00 Apertura dei cancelli
19:45 Spettacolo e cerimonia di inaugurazione
21:30 Match: Juventus - Notts County

Nuovo Stadio Juventus: la grande attesa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurazione stadio Juve, Pessotto: "E' da brividi"

TorinoToday è in caricamento