Sport

Addio a Cesare Maldini, chiuse la carriera nel Toro

L'ex calciatore e commissario tecnico, scomparso a 84 anni, disputò con i granata la stagione 1966-67, prima di ritirarsi dal calcio giocato

Si è spento oggi, all’età di 84 anni, l’ex calciatore e allenatore Cesare Maldini, storica bandiera del Milan e della Nazionale italiana, della quale è stato anche commissario tecnico negli anni ’90.

Maldini, il cui cognome è indissolubilmente legato al club rossonero, ha tuttavia vestito - alla fine della sua carriera calcistica - anche i colori del Torino, dove ha disputato la stagione 1966-67. In quell’anno, che vide i granata allenati da Marino Bergamasco - con Nereo Rocco direttore tecnico - concludere il campionato al settimo posto, Maldini scese in campo 39 volte, giocando 33 gare di Serie A, 3 di Coppa Italia e 3 di Coppa delle Alpi. Terminata la stagione decise quindi di appendere definitivamente le scarpette al chiodo, per intraprendere di lì a pochi anni la carriera da tecnico.

Su Facebook, il Torino ha voluto rendergli omaggio attraverso una dichiarazione ufficiale: "Il Presidente Urbano Cairo e tutto il Torino Football Club - dirigenti, dipendenti, allenatori, calciatori, settore giovanile - esprimono il loro profondo cordoglio e la vicinanza alla signora Maldini, ai figli e ai nipoti, nel ricordo di un grande uomo e di una prestigiosa figura del nostro sport”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Cesare Maldini, chiuse la carriera nel Toro

TorinoToday è in caricamento