rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Sport

Da Sappada si presenta Manuel Iori: "Speravo di venire al Toro"

Il centrocampista è in prestito dl Chievo Verona dopo che nell'ultima stagione ha indossato la maglia del Livorno.

Oggi a Sappada ha parlato il neo acquisto Manuel Iori. Centrocampista classe '82, arriva dal Livorno in cui nell'ultima stagione ha disputato 39 gare segnando 3 reti. Prima degli amaranto, Iori ha vestito la maglia di Chievo Verona, Cittadella (con cui ha esordito in serie B nel 2008) e poi quattro squadre di Lega Pro, tutto dopo essere uscito dalle giovanili del Milan: "Sono qui anche per imparare - ha detto il centrocampista nella sua prima conferenza da giocatore granata - Quando i miei procuratori mi hanno detto dell'interessamento del Torino ho subito sperato che la cosa andasse in porto".

L'avventura sotto la Mole arriva in un'annata in cui non si può sbagliare niente e Iori lo sa bene: "Ho trovato un gruppo compatto che ha aiutato noi giovani a integrarci da subito. I presupposti per quest'anno sono ottimi. Ci vuole un po' di tempo per capire quello che dice il mister perché sono cose un pochino nuove. Ma siamo tutti qui per lavorare e a disposizione di mister Venutura per arrivare il prima possibile a fare quello che ci chiede".

Mister nuovo ma con una grandissima esperienza, tante le cose da insegnare e da imparare per Iori. Lui è destro ma non avrebbe problemi a essere utile alla causa cambiando: "Se gioco a destra è più facile per me, ma mi adatto anche a sinistra se il mister me lo chiede. Il mister chiede di arrivare ad attaccare in quattro uomini contro quattro difensori avversari".

Di proprietà del Chievo Verona, Iori è passato al Torino a titolo temporaneo con diritto d'opzione.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Sappada si presenta Manuel Iori: "Speravo di venire al Toro"

TorinoToday è in caricamento